menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aria di derby in Serie C: Padalino riparte dalla Juve Stabia con uno staff tutto foggiano

L'ex tecnico dei satanelli anche nella sua nuova esperienza lavorativa si è affidato a un team rigorosamente made in Foggia. Con lui ci sono il vice Sergio Di Corcia, il preparatore atletico Fiore e il farmacista ed esperto di nutrizione e integrazione sportiva De Meo

Non solo il Bari. C'è un altro derby che attende il Foggia nel prossimo campionato di serie C, quello con la Juve Stabia. Sì, perché la formazione campana appena retrocessa dalla Serie B, si è affidato a uno staff totalmente foggiano per tentare la risalita nella serie cadetta.

Sulla panchina delle 'vespe', infatti, siederà Pasquale Padalino, già tecnico dei rossoneri dal 2012 al 2014 in Serie D e nell'allora II divisione di Lega Pro, e due stagioni fa per tre mesi in Serie B, prima di cedere di nuovo il posto a Gianluca Grassadonia al quale era subentrato nel dicembre del 2018. Con lui ci sarà l'ormai storico secondo Sergio Di Corcia, così come il preparatore atletico Paolo Fiore, entrambi con Padalino nelle ultime esperienze del tecnico a Trieste, Matera e Lecce. 

Con loro ci sarà anche il farmacista ed esperto di nutrizione e integrazione sportiva Atanasio De Meo: “Il nostro compito è quello di fornire il giusto supporto nutrizionale ai calciatori personalizzando il piano alimentare in funzione dello sforzo fisico e del tipo di allenamento, focalizzando l’attenzione sul corretto utilizzo dell’integratore alimentare importante arma a disposizione per raggiungere e mantenere uno stato di salute e una forma fisica perfetti", ha spiegato De Meo, che sarà alla quarta esperienza al fianco di Padalino, dopo quelle maturate a Matera, Lecce e Foggia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pio e Amedeo non l'hanno presa bene: "Non fate finta di non capire quello che abbiamo detto". Selvaggia Lucarelli: "Studiate"

Attualità

Pio e Amedeo tacciati di "superficialità" dalla comunità ebraica. Battute sull'avarizia? "Si radica razzismo che favorisce fenomeni più gravi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento