Playout di Serie B cancellati, Lovecchio chiama in causa Giorgetti: "Si può cambiare una regola mentre si gioca una partita?"

Interrogazione alla Camera dei Deputati del parlamentare del Movimento Cinquestelle: "La decisione all’unanimità del Consiglio Direttivo di Lega B del cambiamento in corsa delle regole, ossia l'abolizione dei play out, ha un effetto inaccettabile"

Giorgio Lovecchio

"Ieri un’intera comunità ha vissuto un pomeriggio rocambolesco, passando da un sentimento ad un altro, dalla possibile salvezza alla retrocessione. La decisione all’unanimità del Consiglio Direttivo di Lega B del cambiamento in corsa delle regole, ossia l'abolizione dei play out, ha un effetto inaccettabile.

In attesa delle valutazioni del Collegio di Garanzia, gli organismi competenti devono chiarire la decisione, per ridare credibilità all’intero sistema calcio. Mi appello al Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Giancarlo Giorgetti, affinché intervenga per assicurare la regolarità del campionato di Serie B. Si può cambiare una regola mentre si gioca una partita?", è quanto ha dichiarato l'on. Giorgio Lovecchio del Movimento Cinquestelle nel corso di una interrogazione parlamentare di questo pomeriggio alla Camera dei Deputati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento