menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da Repubblica.it

Foto da Repubblica.it

Calcio 5: clamoroso a Ruvo di Puglia, “sciopero bianco” del Real Foggia

Nella ripresa i giocatori foggiani sono scesi in campo ma senza giocare, per via delle espulsioni di Capozzi e Magistro e di una direzione di gara ritenuta molto discutibile

All’indomani della sconfitta rimediata al Palacolombo di Ruvo di Puglia, tra mille proteste, il Real Foggia, compagine pugliese della serie C1 di calcio a 5, grida vendetta.

Le espulsioni di Capozzi e Magistro per doppia ammonizione, ritenute errate, e una direzione di gara molto discutibile, hanno spinto i giocatori a dar vita ad uno sciopero bianco, vale a dire a presentarsi ugualmente in campo ad inizio ripresa, ma senza giocare.

IL VIDEO DI REPUBBLICA.IT

“I protagonisti assoluti sono stati gli arbitri, se così possiamo definirli” è  il commento pubblicato sul sito ufficiale della società. “E’ indecente che una società veda annullare i propri sacrifici economici da un duo di incapaci che non potrebbero neanche arbitrare in tornei amatoriali” aggiunge la dirigenza.

Il presidente Diego De Mita presenterà un esposto al collegio arbitrale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento