rotate-mobile
Sport

La sciabola foggiana sul podio: un secondo e un terzo posto per Buenza e Bentivoglio

Secondo posto di Leonilde Buenza del circolo schermistico Dauno ed il terzo di Nicol Bentivoglio del club scherma San Severo

Nella prima prova nazionale del Gran Prix 'Kinder Joy of Moving' di sciabola under 14 disputata a Santa Venerina, pugliesi sugli scudi nella categoria Giovanissime con il secondo posto di Leonilde Buenza del circolo schermistico Dauno ed il terzo di Nicol Bentivoglio del club scherma San Severo.

Protagoniste di un’ottima fase a gironi, chiusa rispettivamente al primo e al secondo posto, Buenza e Bentivoglio sono state esentate dal primo turno della diretta e sono quindi entrate in tabellone all’altezza degli ottavi di finale: Buenza ha sconfitto 10-1 Anna Sepe del Champ Napoli e Bentivoglio ha superato per 10-6 Marta Meroni della Scherma Verbania.

Doppia affermazione anche nei quarti di finale, con Buenza che si è imposta ancora per 10-1 a spese di Eleonora Silvestri del Posillipo Napoli e Bentivoglio che ha avuto la meglio sulla compagna di club Alice Coco col punteggio di 10-8. In semifinale Buenza ha battuto Matilde Reale del Frascati Scherma per 10-7 mentre Bentivoglio si è arresa per 10-4 ad Anna Torre della Fides Livorno, a sua volta impostasi in finale su Leonilde Buenza per 10-7.

A premio anche l’altra sanseverese Alice Coco, settima classificata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sciabola foggiana sul podio: un secondo e un terzo posto per Buenza e Bentivoglio

FoggiaToday è in caricamento