Il San Severo cala il poker contro il Galatina ed è primo nel campionato d’Eccellenza

Nella pallavolo sorride la Zammarano. Si ferma la rincorsa della Fovea nella C1 di calcio a 5

La Curva del San Severo

Cos’è successo negli altri sport alle squadre di Capitanata? Vediamo il resoconto dettagliato

FUTSAL – Gran bella vittoria della Focus che supera in trasferta il Ceprano per 3-2. Di Porcelli, Soldano e Caputo le marcature, e salvezza diretta ad un passo. Le rossonere infatti sono al 9° posto a quota 25 a -1 dal Ceprano, e domenica prossima chiuderanno la regular season in casa contro il Pescara.

Salvezza quasi raggiunta anche per la Fuente in A2 maschile. I blancos hanno avuto la meglio sull’Acireale con analogo punteggio della Focus, 3-2. Decisivo ancora una volta Guinho, che prima pareggia il momentaneo vantaggio di Trovato, poi realizza il gol del decisivo 3-2. Per i ragazzi di Grassi, consolidata l’ottava posizione con 20 punti.

In Serie B maschile, nulla da fare per il Manfredonia, su cui si abbatte la corazzata Forlì, che vince con un pesante pokerissimo. il 5-0 finale la dice lunga sulla superiorità degli avversari, primi con 14 punti di vantaggio sul Salinis secondo, e addirittura una gara in meno. Per i sipontini però nulla è ancora compromesso, perché il terzo posto, occupato dal terzetto Barletta (prossimo avversario del Manfredonia )-Porto San Giorgio-Cus Ancona, resta a -3. Ma nelle ultime due gare di campionato, è obbligatorio raccogliere 6 punti.

In C1, dopo 8 risultati utili consecutivi, si arresta la rincorsa della Fovea di Matteo Tosques, che cade in casa del San Rocco Ruvo con un gol all’ultimo secondo. Una sconfitta che alimenta rimpianti e recriminazioni per un arbitraggio molto discutibile. La sconfitta pesa, perché allontana i rossoneri dai playout ora nuovamente a -5. Vince invece il Donia 7-5 contro il quotato Futsal Capurso, terzo in classifica. Sconfitta invece per il Real Foggia, che cede in casa all’Atletico Noicattaro.

In classifica Fovea penultimo a quota 25, a  -5 dal terzetto Donia-Effe.Gi. Castellana-Brindisi, e fra tre settimane (si riprende dopo Pasqua) c’è la Virtus Rutigliano capoclassifica. Possibilità per il Donia di riavvicinarsi alla salvezza, nello scontro con il Pellegrino Sport, mentre per il Real Foggia, matematicamente retrocesso in C2, la sfida di Brindisi è solo l’occasione per salvare l’onore. 

ECCELLENZA CALCIO A 11 – Una tripletta di Troisi, insieme ai sigilli di Scippo e Recchia, regalano la vittoria alla Gioventù Calcio Dauna, in casa del Maronea. Una vittoria importante che tiene la squadra dei Monti Dauni stabili in 5° posizione a -4 dal Vastogirardi. Nel girone pugliese fondamentale vittoria del San Severo, che cala il poker in casa contro il Galatina, e grazie al pari della Libertas in casa del Quartieri Uniti Bari, ritrova la vetta della classifica. Di Lanava, Ianniciello, Ladogana e Cesareo, le reti nel trionfale pomeriggio giallogranata.

Crolla invece il Cerignola, sconfitto in casa dal Corato. In vantaggio con Caggianelli al 15’, gli ofantini cadono nell’ultimo quarto d’ora con i sigilli di Asselti al 33’ e di Introno al 42’. La sconfitta dell’Audace regala un sorriso al Manfredonia, vittorioso in casa del Polimnia con un gol di Trotta alla mezz’ora, e ora terzo in classifica.

Cade invece a Terlizzi l’Atletico Vieste, che va in vantaggio all’8’ con Augelli, ma subisce la rimonta dei padroni di casa, firmata da Tenzone al 50’, e da Manzari al 70’. In classifica San Severo in vetta insieme alla Libertas con 53 punti, 7 in più del Manfredonia, 8 sulla coppia Cerignola-Mola. Ma i gialloblu devono recuperare la partita contro il Vieste, 11° a quota 32. E domenica prossima tre sfide importanti, con il San Severo che va a Gallipoli, mentre la Libertas gioca a Mola. Derby d’alta classifica tra Manfredonia e Cerignola. Il Vieste invece cercherà punti salvezza in casa del Tricase.

VOLLEY – Va in fuga la Zammarano, che vince anche contro l’Orobanx Palo, e si porta a +2 sull’Asd Gs Atletico, sconfitto a Modugno. Regna l’equilibrio soltanto nei primi due parziali, il primo vinto 27-25 dalla Zammarano, il secondo vinto 25-21 dagli ospiti. I rossoneri prendono poi il largo nei due set successivi, vinti per 25-10 e 25-22. In classifica ora la Zammarano è a quota 47, con 2 lunghezze sulla seconda, e sempre una gara da recuperare.

In serie D maschile, sconfitta ancora per il Volley Club Manfredonia nella seconda giornata dei playout. I sipontini cedono nel tiebreak al Green Volley Francavilla dopo aver rimontato due set di svantaggio. Il crollo nel quinto set è certificato dal netto punteggio, 15-8. Nulla è compromesso ancora per il Manfredonia, ultimo in classifica nel mini girone da 4 squadre, con 1 punto da recuperare al Francavilla, 2 al Menelao Turi, e 5 al Taviano Volley a punteggio pieno, ma non sono più concessi errori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BASEBALL – Continua la marcia di avvicinamento del Baseball Foggia al campionato di Serie B ormai prossimo all’inizio. Nel triangolare con Chieti e Porto Sant’Elpidio, la compagine gestita da Frankie Russo, ha vinto in entrambi i confronti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento