San Severo Calcio: "presi" i portieri Lucangeli e Provaroni

Altri due giocatori di talento alla corte di Mister Olivieri

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

"Grazie all'ausilio degli avvocati Vincenzo Tropiano e Rossano Piscino, da oggi il San Severo può contare su due giovani portieri di grande talento e sicuro avvenire". Così Gigi Marino, direttore sportivo giallogranata, ufficializza l'acquisto di Lucangeli e Provaroni.

Alessandro Lucangeli (Guidonia, 15/12/1997), italiano ma con passaporto polacco, vanta un'esperienza di tutto rispetto nonostante la giovane età. Proviene, infatti, dalle file del "Mks krakus Cracovia", squadra di serie A polacca dove ha militato anche nell'ultimo campionato. Alto 1,90 cm, ottimi riflessi tra i pali, era richiesto da diverse squadre di serie D prima che il San Severo riuscisse ad assicurarselo.

Flavio Provaroni, (Roma, 28/02/1994), lo scorso anno ha indossato la maglia del Melfi (secondo portiere) ma ha già alle spalle una lunga gavetta in serie D. Alto 1,95cm, bravo con i piedi e nella "lettura delle varie fasi di gioco, è uno degli estremi difensori più quotati e richiesti della quarta serie nazionale.

"Stiamo costruendo una squadra ambiziosa, giovane e duttile. Un team in grado di affrontare al meglio le sfide del prossimo campionato di serie D", conclude il presidente Paolo Dell'Erba.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento