Karate, l'atleta foggiano Romeo Eronia punta al titolo italiano

Cosimo Leone: "Ogni traguardo ed ogni piccolo successo non si raggiungono dall'oggi al domani ma sono necessari impegno, dedizione, costanza, pazienza ed umiltà"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Si sono svolti domenica a Molfetta le qualificazioni per il Campionato Italiano Assoluto di Kumitè. A dispetto della giovane età, gli atleti della Asd Leone si sono distinti anche in questa gara. A partire dal prossimo novembre, infatti, gareggeranno per la prima volta nella categoria "Juniores" (dal 18° al 20° anno di età - nati dal 1994 al 1996).

Eppure, sin da questa competizione, i karatechi foggiani hanno voluto affrontare avversari - con esperienza di gran lunga superiore alla loro - appartenenti alla categoria "Assoluti" (dal 21° al 35° anno di età - nati negli anni dal 1993 al 1979). Ed i risultati sono stati egregi: nella categoria 60 chilogrammi Romeo Eronia ha conquistato la medaglia d'argento, mentre il fratello gemello Giuseppe quella di bronzo.

Nella stessa categoria di peso ha partecipato anche Gianmarco Caccavella classificatosi al quinto posto. Malgrado gli eccellenti risultati conseguiti dagli atleti guidati dal Maestro Cosimo Leone, soltanto Romeo Eronia è riuscito a portare a casa l'agognata qualificazione al prossimo Campionato Italiano Assoluto di Kumitè, che si terrà a Siracusa il 5 e il 6 aprile.

"Ogni traguardo ed ogni piccolo successo non si raggiungono dall'oggi al domani ma sono necessari impegno, dedizione, costanza, pazienza ed umiltà". Con queste parole il M° Leone ha rivolto un grosso in bocca al lupo a Romeo Eronia e a tutti gli atleti della Asd "LEONE", con l'augurio che, sorretti da quegli imprescindibili valori che la nobile arte del Karate da secoli tramanda, continuino a lavorare per raggiungere gli ambiziosi obiettivi che si sono prefissati.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento