menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rodi ospiterà il Campionato del Mondo di Offshore 3D: a luglio 2021 sul Gargano si sfidano i bolidi del mare

Pubblicato il calendario della Uim Union International Motonautique, federazione sportiva internazionale che ha assegnato la competizione motonautica alla località in provincia di Foggia e al suo porto turistico

Sarà Rodi Garganico a ospitare il Campionato del Mondo di Offshore 3D nel 2021. La competizione motonautica è in programma dal 15 al 18 luglio. Ad annunciare la lieta novella nel giorno di Natale sono Marino Masiero, amministratore unico di Meridiana Orientale Srl che gestisce il Porto Turistico di Rodi Garganico, e Raffaelle Carrassi, presidente della sezione di Assonautica del Gargano. È stato pubblicato, infatti, il calendario della Uim Union International Motonautique, federazione sportiva internazionale di motonautica che ha assegnato il campionato a Rodi.

A sfidarsi sono catamarani motorizzati, tra gli scafi più veloci, veri e propri bolidi del mare. Dopo la Ferrari e la Formula 4, in porto si scaldano i motori. "Ha vinto il programma della manifestazione, i nostri partner ed il nostro curriculum: competenza, serietà e capacità operativa". Masiero e Carrassi ringrano ,oltre al Comitato Uim, il vice presidente della Regione Puglia Raffaele Piemontese e il sindaco di Rodi Garganico, Carmine D'Anelli che hanno appoggiato la candidatura in sede mondiale.

Il Campionato della massima classe, fanno sapere, sarà intitolato "Trofeo Gargano", mentre altri due trofei saranno in memoria di Alfredo Malcarne, indimenticato Presidente di Assonautica Italiana, e di Mario Paolo Masiero, compianto presidente di Meridiana Orientale e fratello di Marino, scomparso in mare il 17 luglio 2016.

Già pronto lo staff dell'evento. L'organizzazione sarà curata da Giampaolo Montavoci e Vincenzo di Battista per la logistica e la motoristica; Michele Facchino, Silvio Leone e Fabio De Felice per impianti generali e allestimento paddock; Arturo Fabiani ed Emanuele di Sabato per hospitality e accoglienza; Daria Pupillo, Maria Voto, Maria Soccio, Angela Masi per incoming, segreteria ed eventi mondani; Toni Vecere e Chic Gargano per escursioni ospiti; Alfredo Stelluto, Carlo Paolino, Antonio De Angelis e Graziano Servello per la sicurezza in mare; Tonino Placentino sarà il responsabile delle relazioni istituzionali ed internazionali e Matteo Dusconi ed Elena Magro si occuperanno dell'ufficio stampa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento