Karate, pieno di medaglie per il team Leone: oro, argento e due bronzi

Ottima prestazione degli atleti foggiani alle gare delVII Open Internazionale di Campania - 12° Memorial Cesare Baldini, ospitato a Monterusciello. Oro per Desiree Eronia, nella categoria Esordienti A - 47 kg

I medagliati

Un oro, un argento e due bronzi: ricco bottino, per il team "Leone" di Foggia che lo scorso sabato 12 e domenica 13 dicembre ha preso parte al VII Open Internazionale di Campania - 12° Memorial Cesare Baldini, ospitato a Monterusciello.

La gara ha registrato una vastissima partecipazione, non solo italiana, ma anche delle federazioni del Belgio e di Malta. La prima giornata, dedicata al kumite, ha visto protagonisti ben 700 atleti. Ottime le prestazioni degli atleti pugliesi che hanno permesso alla Puglia Competitors di arrivare seconda nel kumite, prima nel kata e prima nella classifica generale.

Splendidi i risultati raggiunti dagli atleti foggiani guidati dal Maestro di Karate Cosimo Leone. Fra le 150 società partecipanti, la foggiana Asd “Leone” si è classificata al 14° posto, lasciandosi indietro ben 136 società, malgrado il numero degli atleti in gara fosse di gran lunga inferiore a quello delle altre associazioni dilettantistiche che hanno primeggiato grazie alle prestazioni di oltre 20 - 30 atleti circa.

Desiree Eronia, dopo il titolo di vice campionessa italiana, si è tolta una grande soddisfazione vincendo la medaglia d’oro nella categoria Esordienti A - 47 kg. Doppia medaglia, argento e bronzo per Eleonora Pepe, la prima nella WKF Cadetti - 47 kg e la seconda negli Esordienti B. Grazie a questi risultati l’atleta della Asd “LEONE” parteciperà al prossimo Seminario della Nazionale Italiana Giovanile di Karate che si svolgeranno dal 17 al 19 dicembre prossimi ad Ostia Lido (RM).

Nonostante ai suoi esordi agonistici, Chiara Mele ha conquistato una soddisfacente medaglia di bronzo in una categoria molto difficile come gli Esordienti A - 68 kg. Anche se non sono riuscite ad andare a medaglia, ottime sono state le performance degli altri atleti come il quinto posto di Incoronata Cianci, il settimo di Federica Caccavella e gli undicesimi di Caterina Greco, Valentina Ronchi e Francesco Gallo. 

Lodevole prestazione di Mohammad Khouchan, ex atleta della Nazionale del Marocco, che da un paio di anni è seguito dal Maestro Leone. Nonostante i suoi impegni lavorativi, che non gli consentono un allenamento costante, all’età di 31 anni ha raggiunto un quinto posto nella categoria Seniores - 75 kg che gli sta molto stretto. Infatti, al primo incontro ha subito un doppio grave infortunio al ginocchio e alla caviglia della gamba destra che non gli hanno consentito di esprimersi al massimo delle sue potenzialità nei successivi tre incontri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento