La Pentotary Foggia lascia il segno: pieno di medaglie alle Regionali di Putignano

I terribili "monelli" del team del delfino sono arrivati a queste finali ben consapevoli delle proprie forze, issandosi al terzo posto finale dietro alle armate Fimco Sport e Icos Sporting Club

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Un fine settimana di soddisfazioni per la Pentotary Foggia, impegnata in due manifestazioni natatorie con in acqua i piccoli campioni della categoria Esordienti B ed i categoria Ragazzi.

Le giovani speranze foggiane allenate da coach Leo Silio hanno ottenuto un prestigiosissimo terzo posto nelle finali regionali della categoria Esordienti B in quel di Putignano, confermando il podio dello scorso anno, in una due giorni intensa di gare che ha visto oltre 350 atleti sfidarsi nella manifestazione conclusiva dell'annata agonistica 2015/2016 appartenenti a ben 37 team pugliesi.

I terribili "monelli" del team del delfino sono arrivati a queste finali ben consapevoli delle proprie forze, issandosi al terzo posto finale dietro alle armate Fimco Sport e Icos Sporting Club. La squadra agonistica del Presidente Gianfranco Ciavarella, con solo undici atleti ha sbaragliato la concorrenza di altri team con un maggior numero di atleti (prima squadra con impianto mono piscina, considerando che Fimco è presente in più impianti dislocati in Salento, mentre la Icos conta su oltre 10 piscine in tutta la regione, con un bacino di utenza nettamente maggiore).

Le medaglie sono andate ad appannaggio di Corinne Perna bronzo nei 50 e 100 farfalla, Francesco Abbruzzese oro nei 50 farfalla e bronzo nei 100 farfalla e 100 stile, Donato Curtotti argento nei 50 stile, nei 50 e 100 rana, Carlo di Taranto oro nei 100 misti argento nei 50 dorso e Maria Ginevra Loprete argento nei 100 rana, oltre alle due staffette maschili oro sia della 4 x 50 stile (Di Taranto,Cavaliere,Curtotti e Abbruzzese) che nella 4 x 50 misti (Giannatiempo,Curttotti, Abbruzzese e Di Taranto).

Grandi prestazioni anche di Valentina Ferro, Gloria Mantuano, Davide Cavaliere, Sara Rinaldi, Alberto Mirasole e Luca Giannatempo che hanno contribuito alla grande festa finale sul podio. Domenica di gare anche per i categoria ragazzi, che hanno partecipato alla fase nazionale dei Campionati Nazionali a Squadre, nella piscina da 50 metri del Centro Universitario Sportivo di Bari, ottenendo un eccellente secondo posto finale nel settore maschile alle spalle della Icos Sporting Club.

I ragazzi di coach Mario Ciavarella, in formazione solo maschile, hanno portato a casa diversi podi con Domenico Panunzio, primo nei 100 stile, secondo nei 50 e 200 stile, Giulio Ciavarella, primo nei 100 e 200 dorso e terzo nei 200 misti , Giuseppe Cannata terzo nei 100 rana, Filippo Ferrandina, secondo nei 200 rana e terzo nei 400 misti, Alessandro Capuzzolo, secondo nei 100 e 200 farfalla, Giuseppe de Palma secondo nei 400 stile; le due staffette 4 x 100 stile e 4 x 100 mista sono entrambe arrivate al secondo posto finale, con il contributo anche di Emanuele Morelli.

Massima concentrazione per un finale di stagione che verterà nei Campionati Regionali di Categoria ed Assoluti a Bari dal 19 al 22 luglio prossimi con obiettivo qualificarsi per gli Italiani che saranno in scena a Roma al Foro Italico ad agosto.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento