Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Tre Campionati Italiani e una Coppa Italia per il CS Dauno ai campionati "Master"

A Pistoia dal 5 al 7 giugno, gli schermidori guidati dal maestro Andrea Stroppa hanno fatto incetta di medaglie e titoli confermando l'assoluto dominio della formazione foggiana nella categoria riservata agli Over 30

Si chiude in maniera trionfale la stagione delle squadre "Master" del Circolo Schermistico Dauno. Ai Campionati Italiani che si sono svolti a Pistoia dal 5 al 7 giugno, gli schermidori guidati dal maestro Andrea Stroppa a bordo pedana, hanno fatto incetta di medaglie e titoli confermando l'assoluto dominio della formazione foggiana nella categoria riservata agli Over 30.

Titoli tricolori per le due squadre di sciabola femminile nelle categorie A (Nadia Caputo, Concetta Talamo e Antonella Lepore) e B (Gabriella Lionetti, Gabriella Lo Muzio, Aurelia Tranquillo). Secondo titolo assoluto consecutivo per Gabriella Lionetti nella sciabola cat. 2, con medaglia di bronzo conquistata anche nel fioretto cat.2. Coppa Italia conquistata da Aurelia Tranquillo, medaglia di bronzo nella cat.0 di sciabola. Bronzo anche per Concetta Talamo nella sciabola cat.1 e Gabriella Lo Muzio (nella sciabola cat.1).

Ottimi piazzamenti anche per Antonella Lepore (quinta nella sciabola cat.0), Nadia Caputo (ottava nella sciabola cat. 1) e Stefania Saponaro (11esima nella sciabola cat. 1). Nella sciabola maschile arrivano tra gli otto finalisti il neo campione europeo Carlo Nicastro (sesto nella cat.1) ed il presidente Dauno Morlino (ottavo nella cat.2). Undicesimo posto per Gaetano Palumbo, 21esimo per Mario De Vivo e 22esimo per Luigi Piserchia. Con questi risultati il Circolo Schermistico Dauno si conferma al vertice delle categorie femminili e sul podio nella classifica assoluta riservate alle società italiane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre Campionati Italiani e una Coppa Italia per il CS Dauno ai campionati "Master"

FoggiaToday è in caricamento