menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zdenek Zeman: “L’arbitro mi ha chiesto di far segnare il Gela”

A pochi giorni dalla gara contro i siciliani Zeman sputa il rospo e punta il dito contro il direttore di gare. Per il tecnico boemo il gol è regolarissimo. La caccia all'uomo ad Agodirin non è stata punita

Clamorosa dichiarazione del tecnico boemo a pochi giorni dalla concitata sfida casalinga contro il Gela terminata in parità e soprattutto culminata in una rissa a fine gara tra i giocatori in campo. “Sia chiaro – afferma Zemannoi non abbiamo nessuna colpa e il gol è assolutamente regolare”.

A Zeman non va giù l’atteggiamento del direttore di gara, che si sarebbe rivolto a lui e alla panchina del Foggia chiedendo espressamente di far segnare il gol agli ospiti per mettere a tacere le polemiche. L’allenatore del Foggia rilancia e giudica errate le decisioni dell’arbitro sulle espulsioni. “E’ strano che non abbia sanzionato la caccia all’uomo ad Agodirin, che peraltroha scatenato il parapiglia” – afferma il tecnico - “Ed è strano come a D’Anna siano state date due giornate e a Candrina tre”  conclude con fare sospettoso

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento