Dal Consorzio ‘Volley Capitanata’ un’amichevole e un gazebo per i centri alluvionati del Gargano

Sabato amichevole con l'Andria, squadra di B2. Domenica un gazebo in Corso Vittorio Emanuele

Volley di Capitanata

E’ stato presentato ufficialmente solo qualche giorno fa, ma già si impegna per la solidarietà: è il Consorzio Volley Capitanata, che sabato, con la sua squadra principale - la compagine maschile che affronterà il campionato di serie C (girone A della Puglia) – disputerà un’amichevole, al Palazzetto Preziuso di Foggia, contro la Pallavolo Andria, squadra di B2. Una gara, con ingresso ad offerta libera, il cui incasso sarà devoluto a favore dei centri alluvionati del Gargano a seguito delle precipitazioni straordinarie delle settimane scorse.

Ma il Consorzio ha organizzato anche un altro evento benefico, sempre con lo stesso obiettivo: la presenza di un gazebo, nella giornata di domenica, nell’isola pedonale di Corso Vittorio Emanuele, per la raccolta di fondi pro-alluvionati. L’auspicio dei dirigenti, dei tecnici e dei giocatori delle diverse squadre del Consorzio è quello di ricevere una bella dimostrazione di partecipazione e solidarietà da parte del numeroso stuolo dei tifosi della pallavolo foggiana che ha spesso, anche in passato, dimostrato la propria generosità. Anche questa volta l’obiettivo è importante: la rinascita del nostro amato Gargano. Si spera, a consuntivo dell’evento, di poter comunicare risultati importanti.

Il Consorzio Volley Capitanata nasce ufficialmente il 31 luglio di quest’anno. L’idea si è concretizzata quando tre “storiche” società hanno deciso di mettere insieme competenze e risorse per riportare entusiasmo nel volley nostrano con il doppio obiettivo da una parte di creare squadre di eccellenza e dall’altro di sostenere, preparare e lanciare i giovani del nostro territorio.

Le tre società, che vantano una grande tradizione, sono la New Volley Son’s di Torremaggiore, la ASD Canguri Foggia e il Masi Foggia. Ciascuna delle tre conserva la propria affiliazione alla Fipav ma le squadre del Consorzio parteciperanno ai vari campionati con l’unica denominazione Volley Capitanata.

L’obiettivo è riportare a Foggia e in provincia il grande volley, valorizzando le risorse del territorio, sia in termini di programmazione tecnico-sportiva, sia mettendo i nostri giovani nella condizione di accostarsi a questo sport per diventare loro stessi i campioni di domani. Il 19 ottobre 2014 inizierà la nuova “avventura” nel campionato di serie C maschile- Girone A Puglia, con l’esordio in casa del New Volley Lucera, alle 18.30, nella Palestra dell’I.T.C. ‘Vittorio Emanuele III’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento