Pugilato: ai campionati regionali la “Taralli” piazza cinque atleti sul gradino più alto del podio

Nella rassegna, categoria Schoolboy Junior e Youth, la società foggiana ha conquistato l’oro con Alessandro Palumbo, Alessio Fredella, Nicolas Dell’Olio, Giuseppe Lo Campo e Aleandro Verderosa

Dal 20 al 22 settembre 2019 ha avuto luogo, presso la palestra di atletica pesante “TARALLI” di via Carlo Baffi di Foggia, I’edizione 2019 dei Campionati Regionali di pugilato, categoria Schoolboy Junior e Youth, valevoli per la qualificazione ai Campionati Nazionali. 

Sono state circa 30 le società sportive partecipanti in rappresentanza della Puglia e Basilicata con circa 80 pugili impegnati nelle tre categorie. La Pugilistica Taralli, una delle società più longeve del panorama sportivo italiano e che lo scorso anno ha festeggiato 70 anni di attività nella tre giorni di Foggia è riuscita a laureare Campioni Regionali ben cinque pugili, tre nella categoria Junior con Alessandro Palumbo nei 46kg, Alessio Fredella nei 48kg e Nicolas Dell’Olio 54kg, due nella categoria Youth con i pugili Giuseppe Lo Campo nei 52kg e Aleandro Verderosa nei 64kg.  

“Risultato lodevole – spiega il Presidente Vincenzo Valter Verderosa – ottenuto grazie al meritevole lavoro dei maestri Lorenzo Delli Carri, Ciro Fabio di Corcia e Stefano Pompilio nonché di tutto l’organigramma della società Taralli, quotidianamente impegnato nella crescita sportiva sociale dei propri ragazzi. Ci inorgoglisce – continua Verderosa – che i nostri cinque pugili rappresenteranno la Puglia-Basilicata, quindi la città di Foggia, ai prossimi campionati nazionali e che sono certo sapranno onorare”.

L’evento è stato anche occasione per il presidente del Comitato Provinciale della F.P.I. dott.  Nicola Causi, di premiare i pugili pugliesi, Erika Prisciandaro della Boxe Modugno medaglia d’oro, Davide Fiore della Boxe Fiore medaglia d’argento e Danilo Mastrolillo della Boxe di Palo medaglia di bronzo, agli ultimi Campionati Europei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento