menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La 'Sud' dello Zaccheria

La 'Sud' dello Zaccheria

Foggia-Pro Vercelli, probabili formazioni | Emergenza in difesa

Stringara deve fare a meno di Gigliotti e Traore squalificati. Probabile esordio dal 1' per Toppan che comporrà con Lanzoni l'inedità coppia centrale difensiva. A centrocampo Wagner favorito per sostituire lo squalificato Perpetuini. In avanti qualche chance per Cruz. Convocato anche il neoacquisto Pompilio.

Con negli occhi ancora vive le immagini del gol di Agodirin in terra sannita, il Foggia si ricatapulta sul campionato ospitando la Pro Vercelli nel primo dei due impegni casalinghi consecutivi in programma. Se la gara contro i piemontesi all'andata poteva veder favoriti i rossoneri, a distanza di diciassette turni, la situazione si è drasticamente modificata. I bianconeri infatti stazionano a sorpresa al terzo posto con 32 punti, a pari merito con il Carpi, in piena zona playoff. Quell'ambita e prestigiosa area della classifica nella quale anche il Foggia vorrebbe presenziare. Cosa possibile, ma solo dando continuità ai prestigiosi risultati conseguiti nelle ultime tre giornate. Stefano D'Angelo di Ascoli Piceno dirigerà l'incontro, coadiuvato dai segnalinee Camillucci e Bellagamba entrambi di Macerata.

QUI FOGGIA - La fiera dei cambiamenti persiste in casa rossonera, e anche domani Stringara (squalificato per un turno, ndr), complice anche l'assenza per squalifica di Gigliotti, Traore e Perpetuini, sarà costretto a rimodellare la formazione di partenza. Nell'amichevole vinta 8 a 2 contro la Nuova Daunia, il tecnico ha provato il 4-2-3-1 che ha prodotto pregevoli iniziative in fase offensiva, ma anche lacune in quella difensiva. Proprio il reparto arretrato preoccupa, viste le numerose assenze. Probabile l'esordio dal primo minuto di Toppan, che dovrebbe comporre la coppia di centrali con il redivivo Lanzoni. D'Orsi quindi tornerà a destra con Cardin confermato a sinistra. Un enorme punto interrogativo rappresenterebbe alla perfezione il centrocampo dove l'unico certo di giocare sembra essere Meduri. Dubbi innanzitutto sul modulo, perché col centrocampo a 4 Molina e Tomi agirebbero sugli esterni e Wagner affiancherebbe il centrale ex Monza. Con il 4-2-3-1 ci potrebbe essere spazio anche per Venitucci. Senza trascurare la sorpresa rappresentata dal neoacquisto Pompilio. In avanti Agodirin è l'unica certezza.

QUI PRO VERCELLI - Tripoli, secondo molti in partenza, e Rosso sono out per squalifica. L'allenatore Braghin in compenso può contare sull'importante rientro del regista Calvi che dovrebbe riprendersi la maglia da titolare. Torna a disposizione dopo un lungo infortunio anche l'attaccante Di Piazza. Confermato il 4-3-1-2 con Malatesta sulla trequarti a supporto delle punte Fabiano e Iemmello.

Formazione FOGGIA-provercelli-2formazione PRO VERCELLI-3
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento