Foggia-Pisa, le probabili formazioni | Ci sarà l'ennesima rivoluzione?

In settimana Stringara ha provato un inedito 5-4-1. Difficile ipotizzare se si è trattato soltanto di un semplice esperimento. Il tecnico di Orbetello ritrova Traore e Gigliotti in difesa, Perpetuini a centrocampo

La curva Sud

Non ci fosse stata la penalizzazione, il Foggia si ritroverebbe a pari punti con il Pisa, avversario dei rossoneri nel posticipo di questa sera. I nerazzurri cercheranno il riscatto dopo le due sconfitte rimediate in questo inizio d'anno, e con una vittoria si proietterebbero a ridosso della zona playoff. Stesso discorso per i rossoneri che, oltre a puntare ad un rilancio delle proprie ambizioni, hanno l'obbligo di vincere anche per non rendere catastrofico, a livello di punti conseguiti, il doppio turno casalingo. Pasqua di Tivoli sarà l'arbitro della contesa, Ernetti e Tozzi gli assistenti.
 

QUI FOGGIA - Non ci si meraviglia più per l'attitudine camaleontica di mister Stringara, che questa settimana si è voluto cimentare con un inedito 5-4-1. Il campo ci dirà se si è trattato solo di una parentesi infrasettimanale o di una reale voglia di cambiamento. Le uniche certezze sono i ritorni di Gigliotti, Traore e Perpetuini che hanno scontato i rispettivi turni di squalifica e ritorneranno a disposizione del tecnico. Molti i punti interrogativi sul partner del francese al centro della difesa: si giocasse a 5, allora Toppan e D'Orsi agirebbero al fianco del transalpino; diversamente, con la difesa a quattro ci sarebbe ballottaggio tra i primi due con l'ex spezzino favorito. A centrocampo i dubbi vertono sulla posizione di Molina, in settimana provato nel ruolo di centrale al fianco di Perpetuini. Permangono comunque delle chance per Wagner, nonostante la brutta prestazione contro la Pro Vercelli. Improbabile il recupero di Meduri alle prese con i postumi dell'influenza e con un risentimento muscolare. Quasi certo l'impiego di Venitucci, se a sinistra o dietro Agodirin, lo scopriremo solo stasera.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

QUI PISA - Pagliari, squalificato e pertanto sostituito dal vice Tacchi, deve rinunciare agli squalificati Perna e Favasuli, e agli infortunati Benedetti, Nicastro, Gatto e Lanzolla. L'attaccante sarà sostituito da Carparelli (di nuovo titolare dopo una lunga assenza, ndr), colui che spense gli entusiasmi per il gol di Defrel nella gara di andata. A sinistra in difesa ci sarà Bizzotto, mentre a centrocampo ballottaggio Tulli-Tremolada.

Formazione FOGGIA-pisa-2Formazione foggia-PISA-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento