menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La formazione rossonera

La formazione rossonera

Avellino-Foggia, le probabili formazioni | Torna Venitucci

Il centrocampista agirà a ridosso delle due punte. Ancora fuori Perpetuini, lo sostituirà Meduri. Stagione finita per Molina che dovrà operarsi alla caviglia

Quando si parla di Avellino-Foggia, è scontato pensare alla finale playoff del 2007, e alla girata al volo con la quale Rivaldo strappò la serie B ai satanelli. Per i rossoneri, ogni ritorno in Irpinia rappresenta il tuffo in una delle pagine più dolorose della sua storia, ma anche la possibilità di esorcizzare i demoni del passato. Magari cercando di raccogliere punti preziosi che avvicinerebbero ulteriormente alla famigerata quota dei 40 punti, stabilizzando la posizione nella zona sinistra della classifica. Per gli irpini invece una vittoria vorrebbe dire sorpasso ai danni dei rossoneri e l'alimentazione delle flebili ma ancora vive speranze di ritornare in zona playoff. Gaetano Intagliata di Siracusa dirigerà l'incontro, ricco di ex da ambo le parti (Quattro tra gli irpini, due per i rossoneri, senza contare il patron Casillo, dal 2002 al 2004 presidente del sodalizio biancoverde, ndr), coadiuvato dagli assistenti Alessandro Lo Cicero e Marco Leali entrambi della sezione di Brescia.

QUI AVELLINO - Bucaro dovrà rinunciare allo squalificato Capua e agli infortunati Herrera e Ricci. In compenso torna a disposizione Malaccari che dovrebbe partire dalla panchina. Il tecnico Bucaro (uno degli ex) dovrebbe riconfermare il 4-3-3 che domenica scorsa ha perso di misura a Terni contro la capolista, con l'unico dubbio in difesa, dove l'altro ex Puleo, è in ballottaggio con Izzo.

QUI FOGGIA - Le brutte notizie giungono da Bergamo: Salvatore Molina dovrà operarsi alla caviglia, pertanto per lui la stagione è già finita. Restano ancora in infermeria Marinaro, Cruz, Reali e Perpetuini. Tra i convocati si rivede Lanzoni. Stringara sembra orientato a puntare sul 3-5-2 con il rientro di Meduri, e di Venitucci, che agirà come mezzala sinistra, pronto a sganciarsi per andare in appoggio alle due punte. Wagner è favorito su Velardi come terzo centrocampista centrale. In avanti due posti per quattro attaccanti, Lanteri e Ferreira sono favoriti su Pompilio e Defrel.

Probabili formazioni
 

Avellino (4-3-3) Fumagalli; Zappacosta, Izzo, Cardinale, Pezzella; D'Angelo, Massimo, Arcuri; Millesi, Zigoni, Thiam. Allenatore Bucaro

Foggia (3-5-2) Botticella; D'Orsi, De Leidi, Gigliotti; Traore, Wagner, Meduri, Venitucci, Cardin; Lanteri, Ferreira. Allenatore Stringara

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento