menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pro Vercelli-Foggia: le pagelle. Giovio stecca la prima, molto bene i difensori.

Lanzoni e Gigliotti confermano l'ottimo affiatamento concedendo poco agli avversari. Note meno liete in avanti. Pallida la prova del centravanti, si salva soltanto Lanteri.

Le pagelle di Pro Vercelli-Foggia

 

PRO VERCELLI (4-3-3) Valentini 6; Cancellotti 6, Murante 6,5 (40´ st Armenise s.v.), Ranellucci 6,5, Modolo 6; Calvi 6, Di Sabato 6, Marconi 6; Di Piazza 5,5 (34´ st Bencivenga s.v.), Santoni 5,5 (16´ st Tripoli 6), Iemmello 5,5. All. Braghin

FOGGIA (4-3-3) Ginestra s.v. ; Cardin 6, Lanzoni 6,5, Gigliotti 7, Tomi 6; Venitucci 6 (36´ st Cruz s.v.), Meduri 5,5, Molina 6; Cortesi 5 (11´ st Wagner 6), Giovio 5 (20´ st Agodirin 5,5), Lanteri 6. All. Bonacina

 

MIGLIORI TODAY

Gigliotti 7 - conferma le grandi impressioni in molti generatesi dopo la prestazione di domenica scorsa. Anche oggi domina la retroguardia rossonera e si concede alcune sortite in avanti sui calci piazzati, risultando spesso il più pericoloso in attacco, un dato preoccupante per gli attaccanti rossoneri.

Lanzoni 6,5 - la presenza di Gigliotti gli dà più sicurezza. L'inconsistenza dei tre attaccanti piemontesi sono un ulteriore deterrente per la solida difesa di Bonacina.

Lanteri 6 - Sui suoi piedi l'occasione (poi sprecata) più nitida della sua squadra. Il francese dimostra anche oggi di essere il giocatore più in forma su cui puntare in fase offensiva. Unico giocatore insostituibile in un reparto la cui qualità lascia molto a desiderare.

PEGGIORI TODAY

Giovio 5 - Esordio in campionato per l'ex giocatore del Grosseto. Su di lui ricadevano le speranze di vedere più vitalità e brio in avanti, ma si adegua presto alla massa, facendosi notare soltanto al momento della sua sostituzione.

Cortesi 5 - Alla timidezza mostrata nella prima parte di gara contro il Benevento, aveva risposto con una pregevole seconda frazione. Quest'oggi invece è un corpo estraneo nel gioco rossonero. Poco partecipe nelle trame di gioco, inconsistente il suo contributo sulla fascia. Inevitabile la sua sostituzione.

Meduri 5,5 - Molta quantità ma poca qualità. Corre molto ma senza costrutto, scarso anche il suo contributo negli inserimenti offensivi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento