Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Ecco i primi allenamenti del Foggia di Grassadonia, che attende nuovi innesti e un portiere titolare

E’ ufficialmente partita la stagione del Foggia di Grassadonia. La squadra rossonera si è radunata ieri mattina, e ha effettuato una doppia seduta di allenamenti con test atletici e visite mediche.

 

Un centinaio di tifosi ha poi seguito l’allenamento del pomeriggio aperto al pubblico come anche le successive sedute pomeridiane allo ‘Zac’ che la squadra sosterrà oggi e domani, prima della partenza per il ritiro di Ronzone. La squadra si è riunita per alcuni esercizi sul campo, dopo di che mister Grassadonia si è concentrato soprattutto sul reparto arretrato, lavorando sui movimenti della difesa a cinque, mentre il resto del gruppo è tornato ad allenarsi in palestra.

Molte le assenze registratesi. Oltre a quelle scontate dei vari Calderini, Narciso, Maza, Letizia, Dinielli, Fedele, Empereur e Figliomeni, non hanno partecipato agli allenamenti anche Enrico Guarna, Francesco Fedato, Alessandro Celli e soprattutto Giacomo Beretta. Tutti giocatori che non rientrano nei piani del nuovo tecnico rossonero e che Nember dovrà piazzare sul mercato.

Contestualmente servirà lavorare sul mercato in entrata: si attendono almeno 6 innesti, oltre a un portiere titolare, che potrebbe essere Albano Bizzarri, esperto estremo difensore dell’Udinese. In attacco spunta il nome del giovane classe ’99 Gabriele Gori, centravanti della Fiorentina, tra i protagonisti nell’ultimo campionato Primavera, che ha visto la formazione viola arrivare fino in finale, poi persa contro l’Inter.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento