Potenza-Acd Foggia Calcio 0-3 | Rossoneri corsari in casa dei lucani

Seconda vittoria consecutiva in trasferta per i rossoneri, che espugnano il campo del fanalino di coda

Loris Palazzo

Si potrà discutere sulla quantità di sorrisi che una vittoria in casa dell’ultima in classifica, possa generare. Fatto sta che, considerando i precedenti di Grottaglie e Trani, la vittoria netta del Foggia in casa del Potenza, acquisisce contenuti ben più significativi di quanto si possa pensare.

MANTO FANGOSO - Il Potenza non è un avversario sufficientemente competitivo, però con un campo ai limiti della decenza, come quello del “Viviani”, anche i gap tecnici più netti si sarebbero potuti azzerare. Il giocatori del Potenza, in tenuta bianca, impiegano poco tempo a colorare il proprio completo di marrone. Il manto erboso (?) pressoché inesistente, sommato alle pozzanghere disseminate qua e là, impediscono allo spettacolo di fare capolino. Nonostante tutto, il Foggia, riproposto da Padalino con il 3-1-4-2, riesce a costruire occasioni a sufficienza per legittimare la vittoria. Quinto, play basso davanti alla difesa, taglia e cuce con qualità, orchestrando con diligenza la manovra rossonera, o gli abbozzi della stessa. Ai suoi lati Agnelli e Agostinone, riescono a disimpegnarsi nonostante il campo sia tutt’altro che adatto ai calciatori poco fisici. A sinistra si rivede dopo mesi Villani, mentre Tommaselli torna dietro al posto di Loiacono, e Palazzo in avanti va a far compagnia a Giglio.

ERRORI E GOL - Il fantasista e l’attaccante, si imitano l’un l’altro, sbagliando prima una clamorosa occasione, e poi realizzando un gol. Il capocannoniere rossonero, dà seguito al momento no, divorando una clamorosa occasione al 18’, seguito 3 minuti dopo da Palazzo ben imbeccato da un traversone di Coccia. Fortuna che c’è tempo per il riscatto, che giunge a pochi minuti dalla fine del primo parziale. Palazzo è bravo a girare in rete il perfetto cross di Quinto. Vantaggio giusto, che premia le buone intenzioni da parte dei rossoneri di fare calcio, nonostante le fantozziane condizioni del terreno di gioco.

RISCATTO GIGLIO e D’ANGELO – Gli dei del calcio decidono che anche Giglio, come Palazzo, ha diritto ad un’altra possibilità. Ci pensa Agnelli a fargli recapitare il pallone giusto, depositato in rete dall’attaccante con un preciso destro dal limite dell’area. Alla fiera del riscatto, partecipa anche D’Angelo, che realizza il suo primo gol in maglia rossonera, contro la sua ex squadra, e si rifà dopo il brutto errore di domenica scorsa.
Il gol chiude definitivamente i conti, dando via alla girandola di cambi, che vede anche l’esordio di Gentile con la maglia del Foggia. Un ulteriore elemento di qualità nel gruppo di Padalino per riuscire a trovare la continuità di gioco e risultati in quest’ultimo scorcio di campionato.  

Potenza: Della Luna; Capozza, De Feo, Schettino, Polichetti, Limatola, Grieco (34’ Guarnera), Marra, Cibele, Lancellotti (35’st Danieli), Cataruozzolo (16’st Monteiro). All. Passarella.

Foggia (3-1-4-2) Micale; Cassandro, D’Angelo, Tommaselli; Coccia (20’st Picascia), Agnelli, Agostinone (28’st Gentile), Villani; Giglio, Palazzo (26’st Famiano). A disposizione: Mormile, Esposito, D’Ambrosio, Leonetti. All. Padalino 

Marcatori: 38'pt Palazzo, 7'st Giglio, 15'st D'Angelo 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ammoniti: De Feo (P), Schettino (P), Giglio (F), Agostinone (F) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento