U.s. Foggia: Casillo annuncia un atto di citazione nei confronti dei vecchi soci

I continui decreti ingiuntivi preoccupano il patron della società rossonera. Ci sarebbero 80mila euro da pagare all'avvocato Marsilia e problemi con la vecchia casa di Coccimiglio. L'appello ai tifosi e alla stampa

Ancora problemi in casa rossonera. Questa volta a preoccupare il patron e re del grano Pasquale Casillo sono i continui decreti ingiuntivi. “Me ne arrivato persino uno di 250 euro per un biglietto aereo usato da Francavilla per vendere Burzigotti”.

Ci sarebbero inoltre 80mila euro da pagare all’avvocato Marsilia e problemi con la vecchia casa di Coccimiglio, oltre a quelli relativi all’Iva da versare. E sarebbero tutti precedenti alla nuova gestione. E i vecchi soci sembra che non ne vogliano sapere.

Casillo non intende abbassare la guardia e per questo motivo annuncia la presentazione di un atto di citazione e spera che la Procura indaghi in tempi rapidi.  “Ci sono cose molto strane” afferma Casillo. Il patron del grano lancia l’appello ai tifosi e chiede il sostegno degli organi di stampa per risolvere un problema che potrebbe seriamente compromettere il futuro di Casillo a Foggia e dell’U.s. Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il patron ha concluso dicendo che "ammonta a 1milione e 300mila euro la differenza documentata"
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento