Playout serie B, i parlamentari M5S chiedono intervento di Figc, Coni e sottosegretario Giorgetti

Così i i parlamentari foggiani del M5s Pellegrini, Faro, Giuliano, Lovecchio, Menga, Naturale e la consigliera regionale Barone: "Abbiamo, altresì, suggerito alla FIGC di inserire questo argomento all'ordine del giorno del Consiglio Federale previsto per domani"

In merito alla incredibile decisione del Consiglio Direttivo di Lega B del 13 maggio, i parlamentari del M5s eletti in provincia di Foggia, Pellegrini, Faro, Giuliano, Lovecchio, Menga, Naturale e la consigliera regionale Barone dichiarano: "Nella giornata di ieri abbiamo inviato una comunicazione Pec al presidente della FIGC, al presidente del CONI e al sottosegretario Giorgetti ai quali abbiamo chiesto, ciascuno per le proprie competenze, di attivarsi, con urgenza, al fine di annullare gli effetti della delibera del 13.05.2019 del Consiglio Direttivo di Lega B, atteso che tale decisione viola palesemente il regolamento N.O.I.F. della F.I.G.C. e arreca grave nocumento alla società Foggia Calcio.

Abbiamo, altresì, suggerito alla FIGC di inserire questo argomento all'ordine del giorno del Consiglio Federale previsto per domani. Confidiamo in un loro immediato e positivo intervento". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Colloqui di lavoro a Foggia: ecco le 60 aziende che offrono occupazione, centinaia i candidati che ci proveranno

Torna su
FoggiaToday è in caricamento