Playout serie B, i parlamentari M5S chiedono intervento di Figc, Coni e sottosegretario Giorgetti

Così i i parlamentari foggiani del M5s Pellegrini, Faro, Giuliano, Lovecchio, Menga, Naturale e la consigliera regionale Barone: "Abbiamo, altresì, suggerito alla FIGC di inserire questo argomento all'ordine del giorno del Consiglio Federale previsto per domani"

In merito alla incredibile decisione del Consiglio Direttivo di Lega B del 13 maggio, i parlamentari del M5s eletti in provincia di Foggia, Pellegrini, Faro, Giuliano, Lovecchio, Menga, Naturale e la consigliera regionale Barone dichiarano: "Nella giornata di ieri abbiamo inviato una comunicazione Pec al presidente della FIGC, al presidente del CONI e al sottosegretario Giorgetti ai quali abbiamo chiesto, ciascuno per le proprie competenze, di attivarsi, con urgenza, al fine di annullare gli effetti della delibera del 13.05.2019 del Consiglio Direttivo di Lega B, atteso che tale decisione viola palesemente il regolamento N.O.I.F. della F.I.G.C. e arreca grave nocumento alla società Foggia Calcio.

Abbiamo, altresì, suggerito alla FIGC di inserire questo argomento all'ordine del giorno del Consiglio Federale previsto per domani. Confidiamo in un loro immediato e positivo intervento". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento