Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Gargano Kart: Pierucci e Nardella pronti per la settima gara del campionato 'Lega Rock'

"Partiamo per Val Vibrata ben fiduciosi delle nostre potenzialità tecniche, i risultati dei test effettuati in pista confermano quanto di buono fatto in questa stagione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Si disputerà domenica 4 agosto, sul circuito internazionale del Kartodromo abruzzese di S. Egidio alla Vibrata (TE) la settima gara del Campionato Nazionale Centro Italia "Lega Rok" Area Est categoria 125 e 60 c.c. Rok Cup.

Vacanze brevi quelle dei piloti della Gargano Kart. Più che sotto l'ombrellone in riva al mare, Super "Gigi Schumacher" Pierucci e Nazario Nardella, impegnati rispettivamente nelle categorie 125 e 60 c.c. hanno passato gran parte delle loro giornate sulla vicina e assolata pista di Manfredonia. Hanno ultimato gli ultimi test tecnici prima dell'ormai imminente trasferta in terra abruzzese. Sono stati provati vari set up di gara, particolare cura è stata riservata alle varie mescole di gomme per testarne la tenuta e l'usura dovuto alle alte temperature del periodo. Le previsioni meteo parlano di un "Caronte" bis per il fine settimana e di un asfalto della pista bollente.

"Partiamo per Val Vibrata (TE) ben fiduciosi delle nostre potenzialità tecniche, i risultati dei test effettuati in pista confermano quanto di buono fatto in questa stagione. I piloti sono ben motivati e consapevoli di giocarsi il tutto per tutto in queste ultime tre gare. Attualmente il nostro pilota di punta occupa la seconda posizione della classifica generale a soli cinque punti di distacco dal primo pilota, a tre gare dalla fine del campionato credo che Super Gigi ha tutte le potenzialità tecniche per giocarsi la vittoria del campionato.

Da domenica inizia un tris di finali, possiamo competere alla pari con tutti gli altri team, la squadra crede nelle grandi potenzialità tecniche di questo ragazzo che gara dopo gara continua a stupirci con le sue rimonte, con la sua guida pulita ma aggressiva al tempo stesso. Continuiamo a credere fermamente nel nostro progetto sportivo, come "Gargano Kart" siamo impegnati su più fronti e con tanti piloti che ben figurano nei vari campionati nazionali e regionali.

Nazario Nardella nella classe 60 c.c. migliora tecnicamente gara dopo gara, buoni piazzamenti al podio e secondo posto nella classifica generale sono la conferma, il sigillo, del buon lavoro fatto da tutto il team. Molto probabilmente nel Campionato 2014 Nazario debutterà nella categoria 125 c.c. a fine stagione analizzeremo le conclusioni di quello che è stato il Campionato 2013, la direzione tecnica del team farà la scelta giusta per la crescita tecnica e sportiva del pilota. Osservato speciale sotto la lente d'ingrandimento Michelino De Luca, giovane pilota sipontino.

Ragazzo in forte crescita e che sta facendo bene nel Campionato Italiano CSAI, per lui un campionato di forte esperienza che farà da trampolino al campionato 2014 dove punteremo tanto sui giovanissimi talenti della Gargano Kart. Per noi comunque vada, è stata una stagione ricca di soddisfazioni, di crescita sportiva e tecnica per questi ragazzi che hanno dimostrato e dato tutto in pista sacrificando gran parte del loro tempo libero per dedicarsi anima e corpo a questo sport.

E' stato notevole anche lo sforzo economico messo a disposizione dell'area tecnica per competere a buon livello con gli altri team, non meno oneroso è stato l'acquisto del furgone per il trasporto del materiale e della squadra durante le varie trasferte sul territorio nazionale. A breve provvederemo all'allestimento della grafica sull'automezzo, quando siamo in giro per l'Italia tutti devono sapere da dove proveniamo, dal nostro amato Gargano, terra di mare e di sole ma anche fucina di giovani talenti dello sport".

E' quanto dichiara alla redazione di sanmarcoinlamis.eu il presidente della Gargano Kart, Giuseppe Napolitano, indaffarato come non mai con l'organizzazione logistica per la calda trasferta in terra abruzzese.

Super lavoro dietro le quinte anche per il Team Manager della squadra Salvatore Pierucci e il suo fido braccio destro Matteo Nardella. Tocca a loro l'arduo compito della gestione e della super visione tecnica delle gare, pianificano a tavolino le strategie di gara non tralasciando alcun minuzioso particolare. Superlativo il lavoro svolto all'interno della scuderia "Gargano Kart" dalla Nannik Racing Team di Franco Nanni, il primo maestro di Jarno Trulli ex pilota di Formula Uno, una squadra di qualificatissimi tecnici e meccanici che si prendono cura dei bolidi di"Gigi Schumacher" Pierucci e Nazario Nardella.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gargano Kart: Pierucci e Nardella pronti per la settima gara del campionato 'Lega Rock'

FoggiaToday è in caricamento