Conto alla rovescia per la prima di Campionato: Pescara-Foggia nel segno di Franco Mancini

Le due società renderanno omaggio alla memoria di Franco Mancini, storico portiere rossonero e allenatore dei portieri degli abruzzesi

Franco Mancini

La prima di campionato in serie B, Pescara - Foggia sarà nel segno di Franco Mancini, indimenicato portiere del Foggia di Zeman. Domenica 27 agosto, presso lo stadio adriatico 'Giovanni Cornacchia', in occasione della gara d'esordio del Campionato di serie B, le due società renderanno omaggio alla memoria di Franco Mancini, storico portiere rossonero e allenatore dei portieri degli abruzzesi. La proposta presentata presso i competenti uffici della Lega di Serie B prevede che i capitani di entrambe le formazioni entreranno in campo indossando due maglie celebrative che saranno poi consegnate dai tecnici Zeman e Stroppa a Francesco Pio Mancini, figlio del compianto Franco.

Gli auguri del presidente Miglio per la prima in serie B

“Dopo lunghissimi diciannove anni la squadra di calcio del Foggia sarà di nuovo tra le protagoniste del campionato di serie B. La partita d’esordio della nuova avventura dei rossoneri si presenta con una sfida interessante contro una squadra importante come il Pescara dell’ex Zeman. Una gara che sicuramente  sarà  ricca di emozioni attende il Foggia ed i suoi tifosi, come emozionanti saranno gli altri incontri del lungo percorso che vedrà impegnata la compagine del Presidente Fares e dei fratelli Sannella fino al termine del campionato. Visto l’alto valore tecnico e agonistico dimostrato dai ragazzi di Stroppa nella scorsa stagione, sono sicuro, che la Capitanata potrà di nuovo avere un posto d’onore nel cosiddetto calcio che conta”, spiega il presidente della Provincia di Foggia, Francesco Miglio. “L’augurio è che anche in questa nuova sfida i calciatori rossoneri si distinguano per lealtà e professionalità, oltre che per i risultati che sapranno ottenere sul rettangolo di gioco, e che possano essere ancora una volta d’esempio per i loro avversari. Ai tifosi, l’augurio di continuare a vivere emozioni indimenticabili per puntare tutti insieme sempre più in alto”.

Franco Mancini, il Numero 1 di Zemanlandia che "volava tra i pali"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento