Lo spettacolo delle vele all'orizzonte per la XXXIV Regata Brindisi-Corfù: in corsa anche dalla Capitanata

La partenza a mezzogiorno da Brindisi, con il saluto delle Frecce Tricolore. 93 le barche che si sono presentate al via, per affrontare un percorso ridotto a 92 miglia a causa di buchi di vento davanti all'isola capitale delle Ionie

Foto da BrindisiReport.it

Lo spettacolo delle vele che prendono il largo. E' partita prima di mezzogiorno, da Brindisi, la XXXIV edizione della Regata Internazionale Brindisi-Corfù. Sono 93 le barche che si sono presentate al via sulle 102 iscritte, per affrontare un percorso ridotto all'ultimo momento a 92 miglia a causa dei previsti buchi di vento davanti all'isola capitale delle Ionie. Tra queste tantissime pugliesi ed alcune imbarcazioni dalla Provincia di Foggia.

Come riporta BrindisiReport.it, la linea di arrivo è stata spostata più avanti, a Erikoussa (Merlera) una delle piccole isole Diapontie che precedeno Kerkyra. Spettacolare il passaggio di saluto alla regata e alla città della pattuglia acrobatica nazionale, le Frecce Tricolori, a sostegno delle battaglie per la vita che conduce l'Ail, e della campagna internazionale contro le plastiche in mare, uno dei temi su cui l'edizione 2019 della Brindisi-Corfù ha voluto lanciare un messaggio di adesione incondizionata.

PER SEGUIRE LA REGATA SUL LIVE TRACKING DAL PC

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Saturimetro: cos'è e quali sono i modelli migliori in commercio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento