Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport

Aggressione Ginestra: il portiere ha sporto denuncia contro ignoti

L'estremo difensore rossonero dovrebbe ritornare a Foggia domani per incontrare Francesco Ghirelli, direttore generale della Lega Pro. Ma la sua presenza non è stata ancora ufficializzata

Paolo Ginestra, il portiere dell’U.S. Foggia aggredito ad Ordona da un gruppo di facinorosi durante un allenamento, ha sporto denuncia contro ignoti nella caserma dei carabinieri di Pesaro, cittadina delle Marche dove è nato 33 anni fa e dove all’indomani dell’increscioso episodio si è trasferito per riflettere sul suo futuro e per trascorrere con la sua famiglia i giorni della breve convalescenza.

L’estremo difensore rossonero dovrebbe ritornare a Foggia domani per incontrare Francesco Ghirelli, direttore generale della Lega Pro. Ma la sua presenza non è stata ancora ufficializzata.

Ginestra annuncia poi di aver parlato con il direttore generale della Lega Pro, Francesco Ghirelli. "Lo ringrazio molto - aggiunge - perché mi è stato molto vicino".  "Noi stiamo disputando, secondo me, un campionato molto positivo. Sinceramente, così come siamo, non possiamo fare di più. Vorrei che i miei compagni disputassero un ottimo finale di campionato e sono sicuro che ce la faranno a salvarsi senza problemi".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione Ginestra: il portiere ha sporto denuncia contro ignoti

FoggiaToday è in caricamento