Paola Mele oro mondiale, ma “snobbata”: “Forza Foggia non appartiene solo al pallone”

Franco Cuttano, componente del comitato Pro-Irip, invita Landella e Di Molfetta ad organizzare insieme o separatamente un evento di ringraziamento ufficiale a Paola Mele

Paola Mele

Perché per colpa di pochi dovremmo continuare a vergognarci di essere foggiani? E’ il quesito posto da Franco Cuttano, componente del comitato Pro Irip, che esalta le gesta di Paola Mele, campionessa mondiale di karate in Slovenia e di Danilo Audiello, incoronato a Parigi ‘Les Mandrakes d’Or 2015’ insieme alla sua compagine dauna e davanti a più di 100mila spettatori e milioni di telespettatori francesi.

Cuttano non risparmia qualche frecciatina all’amministrazione comunale e al sindaco Landella, chiedendo come mai abbiano "ignorato il prestigioso risultato della Mele", che dovrebbe inorgoglire invece tutti i foggiani, dal sindaco in giù. “Un evento che merita certamente una grande attenzione da parte dell'amministrazione comunale, che è invece tutta protesa sempre a complimentarsi anche del più insignificante risultato del Foggia Calcio”. E alla sezione foggiana del Coni: “Non si spiega questa assurda omissione da silenzio stampa”

Cuttano rimarca la vittoria della karateka foggiana: “E' facile immaginare quanta lodevole dedizione, eroica fatica e sacrifici ha messo di suo  questa ragazza foggiana per arrivare a questi livelli mondiali conquistando l'oro. E se è prima al mondo, in questa disciplina è prima anche Foggia, la Daunia, la Puglia e l’Italia”.

E da foggiano, “sicuro di rappresentare la volontà di tutti i miei/nostri concittadini” invita Landella e Di Molfetta ad organizzare insieme o separatamente un evento di ringraziamento ufficiale a Paola Mele per aver regalato una scia d'orgoglio e fierezza a tutti i foggiani vicini e lontani, che devono sapere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento