rotate-mobile
Sport

E' oro per Martina Criscio & Co nella Coppa del Mondo di sciabola femminile a squadre

Per la foggiana Martina Criscio è un momento di grande forma: tra gennaio e marzo 2017, è salita tre volte sul del podio, classificandosi terza a New York, e replicando in Cina quindi nel Grand Prix di Seoul

È oro per il team azzurro di sciabola femminile, nelle cui fila spicca il nome della foggiana Martina Criscio. La gara, svoltasi nell’ambito della settima tappa del circuito di Coppa del Mondo, ha visto le ragazze della nazionale dominare sulla Polonia, dopo aver battuto Canada, Ucraina e Giappone.

Per Martina Criscio è un momento di grande forma: tra gennaio e marzo 2017, è salita, infatti, tre volte sul del podio, classificandosi terza a New York, e replicando in Cina quindi nel Grand Prix di Seoul. Risultati che le hanno permesso di conquistare la fiducia del team nazionale e un ruolo di primo piano nel panorama schermistico.

Il quartetto azzurro di sciabola femminile che ha vinto a Tunisi è composto, oltre che dall’atleta pugliese, anche da Rossella Gregorio, Irene Vecchi e Sofia Ciaraglia (oggi in veste di sostituta dell’assente Loreta Gulotta). Una squadra che fa ben sperare per i prossimi appuntamenti: i Campionati Europei di giugno a Tblisi e i Mondiali di luglio di Lipsia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' oro per Martina Criscio & Co nella Coppa del Mondo di sciabola femminile a squadre

FoggiaToday è in caricamento