rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Sport

Al via le Olimpiadi di Londra: tra i foggiani anche la nuotatrice della Palestina

I foggiani Luigi Saleme, Elania Nardelli e Francesco Bruno, rappresenteranno l'Italia nella spedizione azzurra dei giochi olimpici. C'è anche Sabine Hazboun, nuotatrice foggiana per la Palestina

Al via le Olimpiadi  di Londra. Sono tre più uno i foggiani fanno parte della spedizione azzurra. Si tratta di Luigi Samele, riserva della Sciabola a squadre, Elania Nardelli e Francesco Bruno per il Tiro a Segno, rispettivamente carabina e pistola. Ma anche la "nuotatrice" che rappresenterà i colori della Palestina, Sabine Hazboun.

Proprio Elania questa mattina ha aperto i giochi con le fasi eliminatorie della carabina 10 metri. Alle 12 si svolgerà la finale.

Foggia presenta il maggior numero di atleti in gara tra tutte le province pugliesi. “E’ a loro che i nostri più giovani concittadini possono e devono guardare per trovare le motivazioni necessarie a superare ostacoli solo apparentemente insormontabili, ad affermare le proprie qualità, a vincere le sfide che la vita lancerà loro” ha affermato un raggiante Gianni Mongelli.

LE SCHEDE DEGLI ATLETI FOGGIANI

LUIGI SAMELE

ELANIA NARDELLI

FRANCESCO BRUNO

SABINE HAZBOUN

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via le Olimpiadi di Londra: tra i foggiani anche la nuotatrice della Palestina

FoggiaToday è in caricamento