menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuoto, i ragazzi della 'Moby Dick' protagonisti ai regionali assoluti in vasca corta

Grandi risultati per Pier Paolo Frasca, Alessandro Frasca Alessandra Di Gioia, tutti e tre capaci di abbassare i rispettivi primati personali. Il 19enne Antonio Di Gioia si avvicina ai risultati prefissi per marzo

Si sono conclusi Domenica 16 Dicembre i Campionati Regionali Assoluti di Nuoto in vasca corta (25 mt) presso la sede di Bitonto. Il meglio della Puglia a darsi battaglia su ogni distanza ed ogni specialità pur di salire sul gradino più alto e di tagliare il pass per i Campionati Italiani di Riccione.

Tra i team della provincia foggiana non potevano mancare i ragazzi della Moby Dick del Presidente Cusenza che ormai fanno tappa fissa riuscendo a qualificare diversi atleti alle finali regionali assoluti. A volte ci si chiede come è possibile che una società senza una propria struttura di allenamento possa ottenere risultati simili, ed è proprio nell’alchimia creata da coach e atleti il vero segreto di questi risultati.

Pier Paolo Frasca, il più grande della squadra qualificatosi nelle gare dei 50, 100, 200 rana e 100 misti, ha ottenuto risultati di tutto rispetto confermando i tempi di qualifica. Alessandro Frasca qualificato nei 50, 100, 200 delfino e 400 misti ha migliorato i propri personali avvicinando sempre più il tempo limite per Riccione. Alessandra Di Gioia, unica ragazza della spedizione a qualificarsi nei 50 rana, nonostante abbia gareggiato non al meglio delle condizioni fisiche, è riuscita ad abbassare ulteriormente il suo personale.

Ed infine Antonio Di Gioia, classe ‘99 si è qualificato nei 50 e 100 rana dove ha ottenuto il secondo miglior tempo della manifestazione salendo sul secondo gradino del podio alle spalle del concittadino Losappio di tre anni più grande di lui. Nonostante il secondo posto e il titolo di vicecampione Regionale di specialità, ha ottenuto tempi vicinissimi al traguardo prefissato per marzo. Qualificato inoltre anche per i 200 rana e 100 misti, ha abbassato il tempo personale.

Orgogliosi i tecnici e lo staff, che vedono crescere giorno dopo giorno le motivazioni dell’intera squadra e gli obiettivi fissati ad inizio stagione. Soddisfazione per il Presidente che con enormi sforzi vuole far andare avanti questi ragazzi nonostante le difficoltà già espresse, e ringrazia vivamente ogni persona vicina alla società ad iniziare dai genitori e dagli sponsor tecnici TEMOIDRAULICA CAGNO, CETOLA srl, ASS. D’ERRICO, OTTICA MILLENNIUM e BIO INTEGRA del Dott  De Meo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento