Martedì, 27 Luglio 2021
Sport

Allenamenti per nuotatori agonisti, buone notizie dalla Regione: presto un bando per accedere a un fondo straordinario

Come riporta l'assessore Cangelli, dopo l'incontro con i rappresentanti degli atleti agonisti della Fin, la Regione pubblicherà un bando che consentirà ai gestori di 63 strutture, di accedere a un fondo per fronteggiare i costi di gestione delle piscine

Dopo l'incontro tenutosi presso il Comune di Foggia tra il sindaco Landella, l'assessore Cangelli e i rappresentanti degli atleti agonisti della Federazione Italiana Nuoto, nella giornata di ieri, alla presenza del primo cittadino, si è svolto un tavolo tecnico con la Regione Puglia, rappresentata dal Dirigente del Servizio Sport per Tutti, Benedetto Pacifico.  

"All'esito dell'incontro, volto a verificare la possibilità di consentire ai nuotatori agonisti, nel rispetto delle normative anti-COVID e dei protocolli federali approvati, di allenarsi nonostante i costi proibitivi di gestione delle piscine a fronte della loro attuale chiusura al pubblico, abbiamo ricevuto una importante anticipazione", ha dichiarato l'assessore Cangelli.

"La Regione Puglia, infatti, ha in animo di pubblicare, d'intesa con la Federazione Italiana Nuoto, un bando per consentire ai gestori delle 63 strutture natatorie dislocate sul territorio pugliese, di accedere ad un fondo straordinario per fronteggiare le suindicate difficoltà. Ci auguriamo, quindi, che l'azione di impulso promossa dell'Amministrazione comunale possa dare effettivamente i suoi frutti, nella speranza che al più presto i nostri atleti possano tornare ad allenarsi in piscina". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allenamenti per nuotatori agonisti, buone notizie dalla Regione: presto un bando per accedere a un fondo straordinario

FoggiaToday è in caricamento