rotate-mobile
Sport

L'U.s. Foggia rilancia: nessuna penalizzazione ma un’azione risarcitoria

La società scioglie ogni dubbio riguardanti le voci di una nuova penalizzazione. Si riserva il diritto di chiedere un risarcimento sul punto tolto il 19 gennaio

LU.s.Foggia ha voluto fare alcune precisazioni sul deferimento del Procuratore Federale alla Commissione Disciplinare Nazionale (a seguito della segnalazione della Co.Vi.Soc.) e sciogliere un ulteriore nodo: quello secondo il quale sarebbe in arrivo una nuova penalizzazione.

Come riferito da Giovanni Francavilla, la questione riguarderebbe un’anticipazione di denaro di poco più di 1000 euro ad un tesserato del club rossonero. L´U.S. Foggia, nel precisare che tale irregolarità comporterà soltanto un´ammenda, confida nel pieno proscioglimento.

In merito al deferimento dello scorso 19 gennaio 2011 che portò ad un punto di penalizzazione, la società del patron Casillo si riserva il diritto di valutare un’azione risarcitoria nei confronti dei responsabili.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'U.s. Foggia rilancia: nessuna penalizzazione ma un’azione risarcitoria

FoggiaToday è in caricamento