Museo storico del tiro a segno di Candela: l’inaugurazione con il presidente del Coni Malagò

Il Museo sezionale di Candela racconta, attraverso una splendida raccolta, di immagini, documenti ed oggetti, la gloriosa storia del Tiro a Segno di Candela fondato nel lontano 19 febbraio 1884

Giovanni Malagò

Giovedì 12 Aprile alle 16.30, presso il poligono comunale di Candela, si svolgerà la cerimonia di inaugurazione del ‘Museo Storico Sezionale’ a cui parteciperà il Presidente del Coni Nazionale Giovanni Malagò, unitamente all’Assessore allo Sport e Bilancio della Regione Puglia Raffaele Piemontese, al Presidente UNASCI Bruno Gozzelino e al Sindaco di Candela Nicola Gatta.

Il Museo sezionale di Candela racconta, attraverso una splendida raccolta, di immagini, documenti ed oggetti, la gloriosa storia del Tiro a Segno di Candela fondato nel lontano 19 febbraio 1884. Una storia fatta di successi e grandi campioni, tanto da consentire alla Sezione di Candela di scalare i vertici della classifica nazionale, con affermazioni internazionali e partecipazioni olimpiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Blitz antidroga nell'alto Tavoliere: una dozzina di arresti e perquisizioni nell'operazione 'Jolly'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento