Motogp, Petrucci vince il gran premio del Mugello: settimo posto per Pirro

Ottimo risultato per il pilota di San Giovanni Rotondo, in sella alla Ducati come wild card, si classifica al settimo posto davanti a Cal Crutchlow

"Petrucci c'è", ma c'è anche Pirro. Il pilota di San Giovanni Rotondo, in sella alla terza Ducati ufficiale (ha partecipato come wild card, ndr), ottiene un ottimo risultato al gran premio del Mugello, classificandosi al settimo posto, in una gara dai mille colpi di scena. 

A vincerla è stato il pilota ternano della Ducati, che sul rettilineo finale ha prevalso sulla Honda del campione del mondo in carica (e attuale capoclassifica) Marc Marquez e sull'altra Ducati di Andrea Dovizioso. Quarto posto per Alex Rins. Male Valentino Rossi e il vincitore del Mondiale di Moto 2 nel 2018 Bagnaia, entrambi caduti. 

Pirro ha chiuso a 13 secondi dal compagno di scuderia, precedendo Cal Crutchlow di 7 decimi, conquistando i primi punti della stagione. Il modo migliore per dimenticare il brutto incidente di un anno fa sempre al Mugello, durante le prove libere.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Covid19, la Puglia si prepara all'ondata di ottobre: "Ospedali potenziati, regole severissime: sarà una campagna militare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento