Sport

Sport foggiano in lutto: è morto il prof. Mazzilli

Addio al professore di educazione fisica Antonio Luigi Mazzilli

Il mondo scolastico, universitario e dello sport di Foggia e provincia piangono la scomparsa di Antonio Luigi Mazzilli, professore di educazione fisica con la passione per la pallavolo e l'atletica leggera, “straordinario protagonista e simbolo dello sport di Capitanata, promotore della sezione di atletica del sodalizio universitario” il messaggio di cordoglio del Centro Universitario Sportivo. “Al figlio Luciano, amico e tecnico cussino erede di quella cultura sportiva che con entusiasmo, competenza e passione ha contraddistinto negli anni l’attività e l’impegno dell’amato padre, ed a tutta la famiglia Mazzilli, porgiamo le più affettuose e sentite condoglianze”.

Loris Castriota Skanderbegh ricorda il passato di Mazzilli da docente del c. d. l. in Scienze Motorie dell'Università di Cassino: "Era stato un buon 400ista ad ostacoli, in gioventù, ed era cresciuto nel gruppi foggiano di Gino Colella e dell’U.S. Foggia. Per la Fidal, era stato fiduciario tecnico regionale e collaboratore del centro studi ricerche. Con lui avevo collaborato con entusiasmo e ottimi risultati nel Coni Foggia, quando faceva parte della Giunta Macchiarola, in qualità di presidente provinciale della Fidal, ed anche nell'attività della squadra di pallavolo maschile della SportLab, poi trasformatasi in Zammarano SportLab. Ma, soprattutto, Antonio era un caro amico. Antonio mancherà allo sport foggiano, per la sua concretezza e la sua grande capacità organizzativa".

Tantissimi i messaggi di cordoglio su Facebook. "Una persona splendida, solare, ironica e un grande educatore". Così lo descrivono conoscenti e amici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport foggiano in lutto: è morto il prof. Mazzilli

FoggiaToday è in caricamento