Sport

Il Foggia piange la scomparsa di Pasquale Izzi

Nella stagione 1978/79 della retrocessione in serie C, ricoprì l'incarico di presidente insieme a Raffaele Augelli dopo il momentaneo addio di Antonio Fesce

Il Foggia Calcio piange la scomparsa di Pasquale Izzi, storico dirigente di calcio dei rossoneri e sostituto presidente di Antonio Fesce insieme al consigliere regionale della DC Raffaele Augelli, nella stagione 1978/79, l’anno della seconda retrocessione consecutiva dalla serie B alla C, di mister ‘Cinesinho’, del momentaneo addio del numero uno Antonio Fesce, delle difficoltà economiche e societarie. L’anno successivo i rossoneri guidati da mister Ettore Puricelli torneranno nella serie cadetta.

MORTO LIOCE, PRIMO PRESIDENTE DEL 'FOGGIA CALCIO'

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Foggia piange la scomparsa di Pasquale Izzi

FoggiaToday è in caricamento