E’ morto Massimo Scalingi, ex ala destra del Foggia

Massimo Scalingi era l'allenatore-giocatore del Castel Frentano. Vestì la maglia del Foggia in serie B al fianco di Delio Rossi, Elio Gustinetti e Paolo De Giovanni. Si sarebbe suicidato nel suo appartamento

Massimo Scalingi

Lutto nel mondo del calcio per la scomparsa di Massimo Scalingi, ex ala destra del Foggia anni Ottanta. Nato in provincia di Chieti, Scalingi aveva 53 anni. Si è tolto la vita nella tarda mattinata di oggi nel suo appartamento. Tra i calciatori più longevi ancora in attività, era l’allenatore-giocatore del Castel Frentano, squadra della città in cui era nato.

Ha giocato in serie B nella sfortunata stagione del Foggia di Lamberto Leonardi e Lamberto Giorgi, al fianco di Delio Rossi, Elio Gustinetti e Paolo De Giovanni. Tra le squadre in cui ha militato, anche la Virtus Lanciano, il Cattolica, Mazara del Vallo e l’Isernia.

Nelle sue interviste Scalingi ricordava sempre l'esperienza con i colori rossoneri: dalla panchina nella gara contro il Milan al gol più importante in una gara di Coppa Italia giocata con l'Udinese di Zico. Tra i suoi ricordi anche i "gradoni" dello Zaccheria di Zeman, allenatore del Foggia dei miracoli con il quale il centrocampista offensivo fece soltanto la preparazione estiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento