rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sport San Severo

La nuova carriera di Michele Pazienza parte dalla Toscana: è lui il nuovo tecnico del Pisa

L’ex centrocampista del Foggia, già allenatore della Beretta, ha firmato un contratto di un anno e mezzo. Succede all’esonerato Gautieri

Partirà da Pisa la nuova carriera, quella da allenatore, di Michele Pazienza. L’ex motorino del Foggia dei primi anni 2000 (86 presenze in campionato con la maglia rossonera, ndr), tra i protagonisti della trionfale stagione nella quale i rossoneri, guidati da Pasquale Marino, conquistarono la promozione in serie C1, ha infatti firmato un contratto fino al 2019.

Video | Nonna foggiana: "Il pisano dov'è'"

La decisione della società toscana è maturata dopo i due ottimi risultati che la squadra ha ottenuto con Pazienza in panchina, soluzione ad interim presa in seguito all'esonero di Carmine Gautieri. I 4 punti conquistati nelle trasferte di Alessandria e Piacenza, uniti al buon rapporto già instaurato con il gruppo, sono stati determinanti ai fini della decisione. Pazienza, ritiratosi dal calcio giocato la scorsa estate, dopo l'ultima esperienza con la maglia del Manfredonia in Serie D, dà il via alla sua nuova carriera proprio con il Pisa, giustiziere del Foggia nella ormai celeberrima finale playoff che i rossoneri di De Zerbi persero due stagioni or sono contro la formazione allora allenata da Gattuso. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova carriera di Michele Pazienza parte dalla Toscana: è lui il nuovo tecnico del Pisa

FoggiaToday è in caricamento