Al Centro Studio Karate Shotokan, due medaglie d'oro per gli atleti Armillotta e Matrella

Soddisfatti i tecnici Francesco Morlino e Francesco Selicato che guardano con ottimismo i prossimi impegni sportivi.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Come ogni anno, la fase Regionale per la qualificazione ai Campionati Italiani di karate per la categoria cadetti di kumite, è un evento molto sentito dagli operatori del settore.

Quest'anno la gara è stata organizzata a Cerignola, il 23 aprile, dalla A.S.D. Shotokan Karate do Center, guidata dal Maestro Giuseppe La Broca. Nella stessa giornata si è svolta la fase Regionale del trofeo CONI e trofeo Puglia categoria Esordienti A kumite. Il Centro Studio Karate Shotokan, presente all'evento, ha centrato gli obiettivi prefissati nella categoria Cadetti fino a 76 kg, con l'atleta Francesco Armillotta che, nonostante il cambio di categoria, surclassa gli avversari e si aggiudica la medaglia d'oro qualificandosi così anche quest'anno alla fase Nazionale che si terrà al Lido di Ostia il prossimo giugno.

L'atleta Alice Matrella nella categoria Esordienti A fino a 53 kg conquista il gradino più alto del podio sconfiggendo nettamente le avversarie fino alla finale che i aggiudica con un netto 3 a 0 conquistando il pass per disputare la fase Nazionale del trofeo Coni a squadre e la leadership del trofeo Puglia. Meritano un elogio gli atleti Saverio Maselli e Giacomo Paolucci per uno strettissimo quinto posto per entrambi e gli atleti Luigi Spinelli, Savino Alessio e Fabio Dipasquale, per l'impegno profuso palesando tutti i miglioramenti che producono gli allenamenti fatti in palestra.

Soddisfatti i tecnici Francesco Morlino e Francesco Selicato che guardano con ottimismo i prossimi impegni poiché hanno visto nei propri atleti che la preparazione fatta con il tecnico della Nazionale giovanile Massimo Portoghese e gli allenamenti suppletivi con la A.S.D. StarSport del team Di Bello, hanno portato ad una maggiore consapevolezza dei propri mezzi ottenendo esiti positivi.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento