Sport

Riscatto Foggia: spettacolare rimonta e pokerissimo al Matera

Sblocca Gigliotti all'11' del primo tempo. A inizio ripresa uno due del Matera che ribalta il risultato. Sarno, Iemmello capovolgono nuovamente la partita, Sainz Maza e Sicurella arrotondano il punteggio

Un calcio, anzi cinque, alle polemiche. Il Foggia reagisce da grande squadra alle turbolenti vicende societarie (domattina in conferenza stampa Verile e Miccoli racconteranno come è andata) espugnano il Franco Salerno di Matera con un pesantissimo 5-2 giunto peraltro in rimonta, dopo che i lucani erano riusciti a ribaltare l'iniziale vantaggio firmato da Gigliotti al 12' del primo tempo. 

C'erano i presupposti per crollare a inizio ripresa, specie per la modalità con la quale i padroni di casa avevano trovato il 2-1. Gli splendidi gol di Letizia e Carretta, entrambi giunti con due tiri dalla distanza e nel giro di tre minuti, avrebbero potuto spezzare le gambe e mortificare moralmente i rossoneri, che invece hanno ribattuto colpo su colpo. Il pareggio di Sarno, giunto al 21', è il preludio all'entusiasmante rimonta dei ragazzi di De Zerbi che cinque minuti dopo troveranno anche il nuovo vantaggio con Iemmello. Da quel momento, è un monologo rossonero. C'è tempo anche per il secondo gol consecutivo di Sainz Maza che al 31' trafigge di giustezza Bifulco, e per il primo sigillo di Sicurella, subentrato a Iemmello, che firma il pokerissimo. 
Una grande risposta per la squadra di De Zerbi, che può ancora sognare i playoff, distanti ora 3 punti (che al massimo potrebbero diventare 5 se la Casertana vincesse il recupero contro il Martina). 

Tabellino 

MATERA (3-4-3) Bifulco; D'Aiello, Flores, Mucciante; Ferretti (33'st Diop), Coletti (34'st Bernardi), Iannini, Ashong (1'st Di Noia); Carretta, Letizia, Madonia. A disposizione: Rossi, Colapietro, Pagliarini, Faisca. All. Auteri 

FOGGIA (4-3-3) Micale; Bencivenga, Potenza, Gigliotti, Agostinone (20'st Loiacono); Agnelli, Quinto, Minotti (15'st Cavallaro); Sarno, Iemmello (39'st Sicurella), Sainz Maza. A disposizione: Addario, D'Angelo, Barraco, Leonetti. All. De Zerbi

Arbitro: Pelagatti di Arezzo

Marcatori: Gigliotti (F), 6'st Letizia (M), 9'st Carretta (M), 21'st Sarno (F), 26'st Iemmello (F), 31'st Sainz Maza (F), 40'st Sicurella (F)

Ammoniti: Ferretti (M), Ashong (M), Micale (F), Bencivenga (F), Quinto (F), Letizia (M) 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riscatto Foggia: spettacolare rimonta e pokerissimo al Matera

FoggiaToday è in caricamento