rotate-mobile
Sport

Landella stringe la mano a Giulio e Martina, i campioni foggiani del nuoto e della scherma

Il sindaco di Foggia Franco Landella esprime le congratulazioni a Martina Criscio, bronzo nella coppa del mondo di sciabola e Giulio Ciavarella, oro nei 200 dorso ai campionati italiani giovanili

“In questi giorni in cui esultiamo per le imprese per la nostra squadra di calcio, sono orgoglioso di poter gioire anche per i prestigiosi risultati che i ragazzi foggiani stanno conquistando in altre discipline che meritano sempre la nostra attenzione e il nostro sostegno, proprio per le grandi soddisfazioni che ci regalano.

I più vivi complimenti vanno alla nostra Martina Criscio che nella prova di Coppa del mondo di Sciabola a Yangzou, in Cina, ha centrato un importantissimo bronzo. Martina ha confermato di essere una grande campionessa, dato che centra un podio pur essendo in ripresa da un recente infortunio.

Gioiamo anche per il nuoto, grazie allo splendido risultato di Giulio Ciavarella, l’atleta della ‘Pentotary’ Foggia che si è laureato Campione Italiano Giovanile nei 200 dorso, a Riccione, e ha aggiunto anche un argento nei 100 dorso. Anche a lui e alla sua società giungano i complimenti di tutti i concittadini e i miei personali.

Sono ragazzi che stanno dedicando la vita allo Sport e ai suoi valori più puri, sacrificando tempo ed energie e portando alta la “bandiera” cittadina oltre a quella tricolore. Auspichiamo vivamente che siano di esempio a tanti giovani che, con la stessa passione e dedizione, possono raggiungere risultati altrettanto importanti in tutti i settori in cui si impegneranno, contribuendo a costruire una comunità ed una città migliori”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Landella stringe la mano a Giulio e Martina, i campioni foggiani del nuoto e della scherma

FoggiaToday è in caricamento