rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport

Zambelli è del Foggia: "Non sono il giocatore che viene a prendersi un contratto di fine carriera"

Marco Zambelli è un giocatore del Foggia Calcio: "Mi è stato prospettato un grande progetto, questa è una grande piazza e per me è un onore giocare con questa maglia”

Dopo Leandro Greco, i Foggia Calcio comunica di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive di Marco Zambelli, difensore esterno destro che ha disputato la scorsa stagione nelle fila dell’Empoli in serie A. Zambelli, bresciano di Gavardo dove è nato il 22 agosto del 1985, ha all’attivo  61 presenze in Serie A e 244 in B, più 11 gare di play-off, distribuite tra Empoli e Brescia. Con le rondinelle ha esordito in A il 26 settembre del 2004, a 19 anni, giocando ininterrottamente dal 2004 al 2015. All’attivo anche 1 presenza in maglia azzurra con la Nazionale Under 21, il 16 novembre 2004 a Sofia, Bulgaria-Italia 0-2, arricchita anche da un gol.

Il Foggia cala il tris e attende Scaglia

“Ho accettato di corsa la proposta del Direttore Nember di venire a Foggia perché mi è stato prospettato un grande progetto, questa è una grande piazza e per me è un onore giocare con questa maglia”. Sono le prime parole in rossonero di Marco Zambelli dettate mentre firma il contratto che lo legherà per 6 mesi al Foggia: “Ho firmato fino a giugno perché voglio dimostrare che non sono il giocatore che viene a prendersi un contratto di fine carriera e voglio guadagnarmi sul campo la riconferma, non vedo l’ora di scendere in campo”.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zambelli è del Foggia: "Non sono il giocatore che viene a prendersi un contratto di fine carriera"

FoggiaToday è in caricamento