Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport Manfredonia

Il Manfredonia batte il Rende e vede la D: in finale c’è l’Atletico Campofranco

Grazie al doppio confronto di andata e ritorno vinto contro il Rende, il Manfredonia approda in finale playoff di Eccellenza dove sfiderà i siciliani dell’Atletico Campofranco

Il Manfredonia sogna il ritorno in serie D. Contro il Rende, dopo il successo esterno di una settimana fa, i sipontini di mister Cinque, di fronte a 2mila spettatori, non tradiscono le attese e piegano i calabresi infliggendo loro un secco e meritatissimo 3 a 0. Non c’è storia al Miramare. La gara di ritorno della semifinale nazionale Playoff di Eccellenza termina tra gli applausi del pubblico di fede biancoceleste.

I gol tutti nel secondo tempo. Al 22esimo e al 35esimo segna Carminati. Trotta chiude la gara al minuto 38 dagli undici metri. Espulso D’Arienzo per doppia ammonizione. Ora l’ultimo ostacolo si chiama Atletico Campofranco, compagine siciliana contro la quale gli uomini di Cinque, per approdare in serie D, dovranno avere la meglio nel doppio confronto di andata e ritorno.

I giallorossi sono una squadra giovane e temibile. Il più grande della rosa ha 30 anni e sono tanti i Novanta a disposizione di mister Restivo. Il ricordo, ora, va al 1999, quando i sipontini ebbero la meglio sull’Orlandina e approdarono nei Dilettanti. Era il 20 giugno di 14 anni fa. Che la storia si ripeta pure.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Manfredonia batte il Rende e vede la D: in finale c’è l’Atletico Campofranco

FoggiaToday è in caricamento