rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Sport

Luigi Samele terzo a Plovdiv, nel volley maschile vince ancora la Zammarano

In Eccellenza il San Severo è di nuovo secondo. Perde l'Audace Cerignola. Nella pallavolo maschile vince ancora la Zammarano

Come sempre è il volley a rendere meno amara la giornata degli sport di Capitanata. Pessima domenica per futsal e basket. Qualche sorriso in Eccellenza. Ma la vera notizia arriva dalla Coppa del Mondo di Scherma, a Plovdiv in Bulgaria, dove il nostro Luigi Samele ha concluso la prova della sciabola al terzo posto, bissando il successo ottenuto alle Olimpiadi di Londra.

La vittoria è andata al russo Ibragimov, che in semifinale aveva prevalso proprio sul nostro atleta. Samele ai quarti aveva avuto la meglio sull’argento olimpico Diego Occhiuzzi, battuto all’ultima stoccata per  15-14.

FUTSAL – Con onore le ragazze della Focus Foggia escono sconfitte sul campo del Montesilvano, secondo in classifica. Le rossonere, pareggiano l’iniziale vantaggio delle padrone di casa salvo poi capitolare per tre volte. Sul 4-1 la rimonta delle ragazze di Cataneo con le reti di Caputo e Porcelli. Non basteranno ad evitare la sconfitta. In classifica rossonere al terzultimo posto a quota 15 in compagnia del Perugia. E domenica arriva l’Az Gold Women capoclassifica. In serie A2 maschile altro tonfo della Fuente che perde ancora in casa contro il Loreto Aprutino. 5-2 il punteggio finale e foggiani che restano all’ottavo posto con 12 punti. In serie B convincente vittoria del Manfredonia che travolge 7-1 il fanalino di coda Real Dem e si riavvicina alle zone alte della classifica; il Salinis quinto dista soltanto 3 punti. In C1 maschile ennesima sconfitta per le due foggiane: il Real Foggia perde in casa contro l’Alberto C5, 3-5 il punteggio finale. La Fovea perde con il Pellegrino Sport per 5-2. Le due foggiane restano in coda alla classifica rispettivamente a quota 13 e 3 punti. A 22 c’è il Donia, sconfitto in casa 6-3 dall’Adelfia.

CALCIO A 11 ECCELLENZA – Nel girone molisano, torna alla vittoria la Gioventù Calcio Dauna, che in casa, fa un sol boccone dell’Acquaviva Cerrese, battuto per 6-0. Di Morrone (doppietta), Cardone, Patella, Scippo e Ferrantino le realizzazioni. I ragazzi di mister D’Angelo restano al quarto posto con 37 punti a -1 dal Sesto Campano. Bojano e Fornelli, rispettivamente con 46 e 45 punti, sembrano le più accreditate alla vittoria del campionato. Nel girone pugliese, continua il periodo discontinuo dell’Audace Cerignola, sconfitto 3-2 a Mola. Perde anche l’Atletico Vieste, sconfitto 2-1 dal Gallipoli. Sorridono invece il Manfredonia, vittorioso a Bari contro il Quartieri Uniti, e il San Severo, travolgente in casa contro il Polimnia, battuto 6-2. In classifica, grazie al pareggio della Libertas, il San Severo torna al secondo posto e accorcia le distanze dalla capolista, avanti di 4 lunghezze. Retrocede in quarta posizione il Cerignola a quota 32, scavalcato dal Terlizzi, e col fiato del Gallipoli (31) e del Manfredonia (29) sul collo.

BASKET – Nuova sconfitta per la Cestistica San Severo, che cade a Bari contro la Liomatic Group. La resistenza dei gialloneri dura soltanto per i primi 10’, chiusi sul 17-17. Decisivo poi il secondo parziale, in cui la Cestistica non va a punti per oltre 6 minuti. Il resto è un monologo dei Baresi che chiuderanno sul +14 con il punteggio finale di 67-53. E in classifica L’EnoAgrimm crolla in terzultima posizione. Nel girone I della Serie B femminile (campionato regionale), la Fenice Basket Foggia perde anche a Marigliano. 76-65 il punteggio finale, e l’ultima posizione a quota 0 ormai consolidata.

VOLLEY – In serie C maschile vince ancora la Zammarano contro la Scuola&Volley ed effettua il sorpasso sull’Orobanx Palo. Rossoneri ora sono al secondo posto a -2 dall’ASD Atletico. Nel girone A di serie D maschile, va all’Udas Cerignola il derby contro il Volley Club Manfredonia. I sipontini riescono a tener testa soltanto nel secondo set, vinto per 25-23, salvo poi crollare nei successivi due parziali. L’Udas resta in quarta piazza a -2 dal Bitonto, ma con una gara giocata in più. Terzultima piazza invece, per il Volley Club a fermo a quota 13. In Serie D femminile, girone A, netta vittoria del Realsport Ortanova, contro il Nelly Volley in un match equilibrato soltanto nel primo parziale. Senza storia i restanti due. Il Realsport resta in quarta posizione a -1 dalla coppia Molfetta-Barletta, seconde con 26 punti. In cima alla classifica il Mada Amatori Bari a quota 31. La prossima settimana i campionati di volley osserveranno un turno di riposo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luigi Samele terzo a Plovdiv, nel volley maschile vince ancora la Zammarano

FoggiaToday è in caricamento