Samele di bronzo: lo sciabolatore foggiano è terzo ai mondiali nella prova a squadre

Ai mondiali in corso a Lipsia l’atleta della Fiamme Gialle ha conquistato il terzo posto nella gara a squadre insieme a Berrà, Curatoli e Cavaliere: “Finiamo una stagione unica”

La squadra di sciabola maschile

Ancora una medaglia per Gigi Samele. Lo sciabolatore foggiano ha infatti conquistato il bronzo nella prova a squadre ai mondiali in corso a Lipsia. Un risultato che però lascia l’amaro in bocca soprattutto per quanto accaduto in semifinale, dove il quartetto azzurro, completato da Enrico Berrè, Luca Curatoli e Dario Cavaliere (in sostituzione dell’infortunato Aldo Montano) si è arresto all’Ungheria del campione olimpico Aron Szilagyi (decisivo nell’ultima frazione contro Curatoli), all’ultima stoccata. Nella finalina per il bronzo l’Italia ha poi prevalso sugli Stati Uniti per 45-40.

Nei turni precedenti Samele e compagni avevano sconfitto il Canada agli ottavi e la Francia ai quarti di finale. “Una stagione unica. Emozioni che sono iniziate a settembre e finiscono oggi. Una squadra nuova, giovane ed esperta allo stesso tempo. Finiamo la stagione con una medaglia di bronzo ai mondiali”, il commento dell’atleta foggiano, che festeggia al meglio il suo trentesimo compleanno, mettendo un altro titolo nella sua ricca bacheca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento