Sport

Samele festeggia il Foggia in B e si allena con la maglia rossonera: "Ho voglia di portarla sul podio mondiale"

Il bronzo olimpico di Londra 2012 celebra il ritorno in B della squadra della sua città, allenandosi con la maglia rossonera: "Era utile lasciar lavorare Stroppa in tranquillità. Avere il tempo di sviluppare il proprio lavoro è fondamentale"

L'eco della vittoria del campionato è destinata a risuonare a lungo. Foggia non smette di festeggiare per il traguardo atteso troppi anni. E anche negli altri sport gli atleti che rappresentano alla grande la città di Foggia non hanno fatto mancare il proprio sostegno alla squadra, e la felicità per la promozione in B

Dopo Francesco D'Armiento, neocampione europeo Under 23, che ha dedicato il suo oro alla città di Foggia e alla squadra di Stroppa, ecco un altro grande rappresentante della Capitanata, celebrare il trionfo dei satanelli: "Quando sono stato ospite allo "Zaccheria" dissi in conferenza stampa che era utile lasciar lavorare in tranquillità Giovanni Stroppa. Per chi vive di sport avere il tempo di sviluppare il proprio lavoro è fondamentale. Le capacità dell'allenatore, una società importante e la forza di una squadra che lavorando ha raggiunto la perfezione hanno portato la mia città in trionfo", le parole di Gigi Samele, campione di sciabola e bronzo olimpico a Londra nel 2012.

Samele che si allena con la maglia del Foggia: "Ora mi alleno con la maglia rosso-nera che mi hanno regalato, orgoglioso di essere foggiano e con la voglia di portarla al più presto sul podio mondiale. Sempre Forza Foggia". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Samele festeggia il Foggia in B e si allena con la maglia rossonera: "Ho voglia di portarla sul podio mondiale"

FoggiaToday è in caricamento