rotate-mobile
Sport

Il Comune omaggia Lucia Scopece, vicecampionessa mondiale di nuoto pinnato

Mongelli: "Orgogliosi di questi ragazzi che inseguono con tenacia i propri sogni". Lucia Scopece è tesserata con la ACSD Pentotary

“E’ per noi un orgoglio omaggiare una ragazza che, con tenacia e passione, ha dato lustro al nome della nostra città affermandosi sul podio di una importante manifestazione internazionale. A Lucia e a tutti i ragazzi che con lo stesso impegno e tenacia portano avanti i loro sogni va il plauso dell’amministrazione e di tutta la comunità foggiana”.

Con queste parole  Gianni Mongelli ha premiato questa mattina Lucia Scopece, giovane nuotatrice foggiana che ha conquistato la medaglia d’argento agli ultimi campionati mondiali juniores di nuoto pinnato svoltisi a Graz in Austria nel luglio 2012. Insieme al primo cittadino erano presenti anche l’assessore alla Pubblica Istruzione Maria Aida Episcopo, il presidente del Consiglio comunale Raffaele Piemontese e il consigliere comunale Pasquale Dell’Aquila.

Classe 1995, Lucia Scopece è tesserata con la ACSD Pentotary. Avviata al nuoto all’età di sette anni, nel 2012 ha conquistato, oltre il titolo ai mondiali austriaci, due medaglie d’argento rispettivamente ai Campionati italiani assoluti di nuoto pinnato e ai campionati italiani di nuoto nei “50 metri rana”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune omaggia Lucia Scopece, vicecampionessa mondiale di nuoto pinnato

FoggiaToday è in caricamento