Pelizzoli va via dal Foggia, dopo cinque mesi e senza aver mai giocato

L’ex numero uno della Roma di Capello, non ha disputato nessuna presenza con la maglia rossonera

Ivan Pelizzoli

Cinque mesi e nessuna partita disputata con la maglia del Foggia, tanto è durata l’avventura di Ivan Pelizzoli, portiere classe 1980, con il Foggia di mister Stroppa. Ieri la società ha comunicato di aver raggiunto l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto, ringraziando l’ex numero uno della Roma di Capello, di Atalanta, Lokomotiv Mosca, Cagliari, Albinoleffe, Piacenza, Virtus Entella, Reggina, Vicenza, Padova e Pescara, per la professionalità e per l’impegno dimostrato nei suoi mesi trascorsi con il Foggia. Bronzo con l’Italia olimpica 2004 e con l’under 21 nel 2002, era stato presentato come un veterano e un portiere di notevole esperienza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pelizzoli non era mai riuscito a giocare allo Zaccheria, e non ci è riuscito nemmeno nei cinque mesi di permanenza nel capoluogo dauno. Arrivato non in perfetta forma alla corte di Stroppa in piena estate, il suo obiettivo era quello di dare una mano ai compagni, a Guarna e ai meno esperti, in un ambiente che aveva ritrovato la serie B dopo 19 anni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento