rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sport

Pelizzoli va via dal Foggia, dopo cinque mesi e senza aver mai giocato

L’ex numero uno della Roma di Capello, non ha disputato nessuna presenza con la maglia rossonera

Cinque mesi e nessuna partita disputata con la maglia del Foggia, tanto è durata l’avventura di Ivan Pelizzoli, portiere classe 1980, con il Foggia di mister Stroppa. Ieri la società ha comunicato di aver raggiunto l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto, ringraziando l’ex numero uno della Roma di Capello, di Atalanta, Lokomotiv Mosca, Cagliari, Albinoleffe, Piacenza, Virtus Entella, Reggina, Vicenza, Padova e Pescara, per la professionalità e per l’impegno dimostrato nei suoi mesi trascorsi con il Foggia. Bronzo con l’Italia olimpica 2004 e con l’under 21 nel 2002, era stato presentato come un veterano e un portiere di notevole esperienza.

Pelizzoli non era mai riuscito a giocare allo Zaccheria, e non ci è riuscito nemmeno nei cinque mesi di permanenza nel capoluogo dauno. Arrivato non in perfetta forma alla corte di Stroppa in piena estate, il suo obiettivo era quello di dare una mano ai compagni, a Guarna e ai meno esperti, in un ambiente che aveva ritrovato la serie B dopo 19 anni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pelizzoli va via dal Foggia, dopo cinque mesi e senza aver mai giocato

FoggiaToday è in caricamento