Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Foggia Calcio: nessuna proposta, si defilano Pedemonte ed Esposito

Al Comune il bando va deserto. Il presidente del "Città di Marino" cerca l'appoggio degli sponsor e degli imprenditori locali (low cost e dell'ultim'ora?). Del costruttore ligure non si hanno invece notizie da giorni

Alle ore 10, orario in cui scadeva la presentazione delle domande all’avviso pubblico proposto dal Comune, purtroppo non si è presentato nessuno. In sostanza il Foggia rischia seriamente di non iscriversi nemmeno al prossimo campionato di Serie D.

Si sperava in Esposito e Pedemonte, ma così non è stato. Figuriamoci quindi quanto tempo si è perso e quanto nullo sia stato, nelle precedenti settimane, il tentativo di salvare la società rossonera dal fallimento.

Il presidente del “Città di Marino” cerca l’appoggio degli sponsor e degli imprenditori locali (low cost e dell’ultim’ora?). Del costruttore ligure non si hanno invece notizie da giorni. E ora cosa si fa?

Si attende, come si è abituati a fare da un po’ di tempo. Si spera che qualcuno, interessi a parte, abbia voglia di fare calcio e di riportare i colori rossoneri ai vertici del calcio italiano. In quanti anni, e come, non importa.

L’importante è allestire una società seria e formulare un progetto che stimoli la voglia di calcio, soprattutto tra i giovani. Perché è dalle nuove generazioni che si deve ripartire se non si vuole rivivere il calvario di questi mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia Calcio: nessuna proposta, si defilano Pedemonte ed Esposito

FoggiaToday è in caricamento