Foggia Calcio: nessuna proposta, si defilano Pedemonte ed Esposito

Al Comune il bando va deserto. Il presidente del "Città di Marino" cerca l'appoggio degli sponsor e degli imprenditori locali (low cost e dell'ultim'ora?). Del costruttore ligure non si hanno invece notizie da giorni

Maglia del Foggia

Alle ore 10, orario in cui scadeva la presentazione delle domande all’avviso pubblico proposto dal Comune, purtroppo non si è presentato nessuno. In sostanza il Foggia rischia seriamente di non iscriversi nemmeno al prossimo campionato di Serie D.

Si sperava in Esposito e Pedemonte, ma così non è stato. Figuriamoci quindi quanto tempo si è perso e quanto nullo sia stato, nelle precedenti settimane, il tentativo di salvare la società rossonera dal fallimento.

Il presidente del “Città di Marino” cerca l’appoggio degli sponsor e degli imprenditori locali (low cost e dell’ultim’ora?). Del costruttore ligure non si hanno invece notizie da giorni. E ora cosa si fa?

Si attende, come si è abituati a fare da un po’ di tempo. Si spera che qualcuno, interessi a parte, abbia voglia di fare calcio e di riportare i colori rossoneri ai vertici del calcio italiano. In quanti anni, e come, non importa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’importante è allestire una società seria e formulare un progetto che stimoli la voglia di calcio, soprattutto tra i giovani. Perché è dalle nuove generazioni che si deve ripartire se non si vuole rivivere il calvario di questi mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento