La gemma di Armeno stronca la resistenza rossonera. L'Ischia vince 1-0

Un gran sinistro dalla distanza dell'esterno campano, ad un quarto d'ora dalla fine, decide il match al "Mazzella". Partita equilibrata nonostante il rosso di Loiacono al 26' del primo tempo. Traversa di Colombaretti al 90'

Mister Padalino

Il Foggia cede anche all'Ischia rimediando il secondo ko consecutivo. Una minicrisi di risultati (1 punto nelle ultime tre gare), che per fortuna non intacca più di tanto il vantaggio sulla nona, distante 7 lunghezze. 

Peccato per i rossoneri, apparsi in crescita, bravi a tenere testa ai padroni di casa, nonostante l'espulsione (fallo su Di Maio, lanciato a rete) rimediata da Loiacono al 38' del primo tempo. 

Con l'uomo in più l'Ischia alza il baricentro nella ripresa, ma il Foggia si affaccia nell'area di rigore avversaria tre volte con Venitucci al 2' (conclusione dal limite alta), con Giglio al 7' (colpo di testa debole ben parato dal portiere) e con Quinto due minuti dopo. 
Per l'Ischia, è Scalzone ad andare ad un soffio dal vantaggio al 6', con una bella girata mancina alta di poco. 
Quando sembra profilarsi il pareggio, anche in virtù della ritrovata parità numerica per l'espulsione di Mattera (gioco violento), arriva la doccia gelata. Armeno pesca l'angolino dalla distanza, e trafigge Narciso. 
Due minuti dopo Cunzi potrebbe segnare, a tu per tu con NArciso spedisce il pallone alto. 
Nel finale, occasionissima per Colombaretti, che con un gran destro centra la traversa. 

Finisce così. Foggia esce sconfitto e piomba in una piccola crisi di risultati, dalla quale urge uscire repentinamente, anche perché domenica allo "Zac" arriva il Cosenza. 

Tabellino:

Ischia: Mennella, Finizio, Tito; Tricoli, Mattera, De Francesco; Armeno (47'st Florio), Alfano, Scalzone (14’st Trofa), Quinzi, Di Majo (1’st Falagario). A disposizione: Taglialatela, Florio, Liccardo, Crimaldi. Allenatore Porta.

Foggia: Narciso, Agostinone, Filosa; Agnelli, Loiacono, D’Angelo; Grea (38'st Sicurella), Quinto, Giglio, Venitucci (19’st Colombaretti), Leonetti (1’st  D’Allocco). A disposizione: Micale, Sciannamè, Pambianchi, Forte. Allenatore: Pasquale Padalino.

Arbitro: Mancini di Fermo

Ammoniti: Venitucci, Agostinone, De Francesco, Armeno, Cunzi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Espulsi: 37'pt Loiacono, 28'st Mattera

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento